12 ottimi motivi per essere single in estate

L'estate è senza dubbio la stagione migliore per godersi la singletudine: ecco perché​

Più Popolare

La singletudine non ha stagionalità. Tuttavia ci sono ci sono stagioni durante le quali essere single è decisamente meglio. Nei bui giorni invernali, sentire accanto a sé il tepore di un altro corpo è sicuramente piacevole. Ma in estate - tempo di stare all'aperto, ricordare la sensazione dell'erba sotto i piedi, socializzare - essere single è, diciamo la verità, estremamente divertente. Non sto dicendo che dovresti mollare chiunque tu stia frequentando per essere libera durante i mesi estivi; ma non so dicendo nemmeno che non dovresti farlo.

Advertisement - Continue Reading Below

1. È molto più facile conoscere persone in estate che in qualsiasi altra stagione. Il clima è al top e questo vuol dire che tutti i parchi, le spiagge e i bar pullulano di gente con cui poter flirtare in qualsiasi momento. Le persone sono tutte in giro, e probabilmente sono anche di ottimo umore, con tutta la vitamina D che stanno assorbendo dal sole! Perché legarti quando potresti farti un sacco di nuovi amici e darti alla pazza gioia con loro?

Più Popolare

2. Essere single ti introduce all'eccitante possibilità di afferrare al volo un flirt estivo. Sinceramente: chi non hai mai fantasticato di vivere una storia hot con qualcuno frequentato solo per una settimana, durante una vacanza in una qualunque località esotica? Se certe avventure estive sono al centro di libri e film, un perché ci sarà! 

3. Puoi trascorrere dei fine settimana fuori città con i tuoi amici senza dover prima consultare nessuno. Tutti quei weekend lunghi che ci sono in estate sono perfetti per qualche piccola gita last-minute con i tuoi amici. Cos'è che ti frena? Dover verificare con il tuo compagno di non avere già programmi con lui per quel weekend, o che a lui stia bene che tu te ne vada fuori città per un paio di giorni. Non che tu debba prendere ogni tua decisione in accordo con la persona che frequenti, ovviamente: ma sai com'è, la buona educazione... Essere single ti evita questa scocciatura. 

4. Puoi capitalizzare il fatto che tutti, te inclusa, hanno un aspetto più figo in estate. Sei abbronzata, sei più attiva e complessivamente hai un aspetto migliore e più felice nei mesi estivi. Inoltre le persone passano giornate intere andandosene in giro con addosso soltanto il costume, che non è altro che biancheria intima resa presentabile. Le tentazioni abbondando per tutta la stagione. 

5. L'estate è piena di eventi e attività che sostanzialmente sono superoccasioni per single. Cinema all'aperto nel quartiere? Festival musicali? Feste danzanti? Sono tutte situazioni incredibilmente efficaci per incontrare persone nuove che in situazioni normali non incontreresti. Le altre stagioni non offrono così tante occasioni come l'estate.

6. Inoltre, questi eventi e attività sono anche ottime occasioni per darti appuntamento con  i ragazzi che incontri durante l'estate. Visto che ne conoscerai tanti che moriranno dalla voglia di uscire con te da giugno a settembre, avrai bisogno di una serie di idee e posti nuovi. Fortunatamente, l'estate ne fornisce parecchi.

7. Dormire nel letto accanto a un altro corpo caldo quando fuori ci sono 35 gradi è l'ultima cosa che desideri.  È una questione di economia, direi. Pensa a tutti i soldi che risparmierai di aria condizionata se non dovrai gestire i 40 gradi di calore umano intrappolati sotto le lenzuola con te.  

8. Non dovrai passare l'intera vacanza a mandare messaggi o parlare su Skype con chiunque tu stia frequentando. Certo, può essere divertente avere qualcuno a casa profondamente interessato alle attività vacanziere a cui ti stai dedicando, ma tutto quel tempo impiegato a raccontare al tuo partner le cose divertenti che stai facendo... non fa che sottrarre tempo ad altre cose divertenti che potresti fare! Spegni il telefono e goditi i pochi giorni preziosi che hai a disposizione per staccare la spina e rilassarti. 

9. È più divertente usare questo tempo per fare la scema e passare del tempo con i tuoi amici. L'unica cosa migliore di passare le notti estive a sbaciucchiare qualcuno che ti piace è passarle a ridere con qualcuno a cui vuoi bene davvero.

10. L'estate è il momento ideale per portare a conclusione tutti quei progetti che hai rinviato. I giorni sono più lunghi, quindi hai più tempo per terminare - finalmente -  quel golf che hai iniziato a lavorare a maglia tre inverni fa; o a per imparare come si fa la pasta sfoglia in casa o qualunque altra cosa tu abbia avuto voglia di fare e non ne hai avuto il tempo. Dedica del tempo a te stessa e impara qualcosa: sarà fantastico! Molto meglio che avere a che fare con un fidanzato puzzolente (gli uomini puzzano di più in estate!).  

11. Hai finalmente tempo per leggere tutti i libri che hai comprato per l'estate, al posto di ammonticchiarli sullo scaffale.  Ci sono così tante letture da fare: come puoi, in coscienza, non cogliere l'occasione? 

12. Hai un sacco di opportunità per imbarcarti in avventure solitarie. Che sia una giornata in cui te ne vai in giro lasciando il telefono a casa oppure una veloce gita di due giorni in una città vicina alla tua che hai sempre desiderato visitare: fare delle cose da sola, in estate, può essere la scelta migliore in assoluto. Hai tutto l'autunno e l'inverno per indossare maglioni caldi e stringerti a un maschio carino! Approfitta appieno della stagione migliore stilando un elenco di cose da fare prima di morire e spuntale una alla volta. È molto più facile farlo quando non si ha un partner che porta via un sacco di tempo. 

Da: Cosmopolitan
ragazza che balla
Lifecoach
CONDIVIDI
Perché ballare è la cosa migliore che puoi fare per cambiare la tua vita
Avrai un lato B come J.Lo
facebook strumenti per la prevenzione dei suicidi
Lifecoach
CONDIVIDI
Facebook amplia il Safety Center con la nuova sezione prevenzione suicidi. Ecco cosa puoi fare
In occasione del World Suicide Prevention Day, Facebook ha parlato ai suoi utenti degli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma,...
La scrivania volante
Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se uno stage è una fregatura o un'opportunità?
Il primo segnale che non si tratta di un vero tirocinio è quando non hai nulla da imparare (e il rimborso spese è ridicolo)
Lifecoach
CONDIVIDI
Nel mondo dei fumetti c'è spazio per le donne. Parola di Cinzia Leone
Il mondo del fumetto è sempre più femminile. Lo rivela Cinzia Leone, una delle prime autrici di graphic novel donne in Italia
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Se sei vittima di stalking sul luogo di lavoro puoi chiedere il licenziamento del tuo molestatore
Lo dice un accordo siglato tra le imprese e i sindacati: ecco come funziona
Ragazza inseguita da un molestatore seriale
Lifecoach
CONDIVIDI
Gli stalker ora possono restare impuniti, basta che paghino: cosa succede
È colpa di una grave svista in una nuova legge: facciamo sentire la nostra voce perché venga cambiata
Lifecoach
CONDIVIDI
50 cose che devi fare quando arriva l'autunno
Riordina le foto dell'estate e comincia a pensare al prossimo viaggio. Senza scordarti un po' di mindfulness.
CosmoJob
CONDIVIDI
Come farsi trovare dai recruiter (i migliori sulla piazza, ovvio)
Vuoi distinguerti dalla massa dei potenziali candidati ideali per il lavoro dei tuoi sogni? Ecco le dritte per far brillare i tuoi talenti...
Una ragazza stesa sul letto guarda lo smartphone
Lifecoach
CONDIVIDI
Vivo ancora con mamma e papà. E a loro scrivo questa lettera
La beauty editor di Cosmo Uk, Luara Capon, 29 anni, è tornata a vivere con i genitori. E per spiegare le proprie ragioni ha scritto una...
Un salvadanaio e una calcolatrice
Lifecoach
CONDIVIDI
Il bigino delle cose da fare se hai troppi debiti
Se esageri con le rate qui trovi i consigli per affrontarle