8 modi per liberare il tuo potere femminile e diventare la donna che vuoi

Le donne hanno grandi potenzialità legate all'essere femminile. Sono creative, usano l'istinto, sanno collaborare insieme. Ecco 8 consigli per esprimere questo potenziale e diventare la donna che voi, tratti dal manuale "Il potere del pensiero femminile" di Lucia Giovannini

Più Popolare

«La nostra natura ci ha abituato a dedicare molta attenzione all'esterno, a preoccuparci delle necessità altrui», scrive la life coach Lucia Giovannini nel libro "Il potere del pensiero femminile". «Ma per ritrovare il nostro potere e creare la vita che vogliamo, occorre imparare a dirigerla all'interno. È in questo modo che ristabiliamo una connessione con la nostra forza vitale».

Segui questi 8 consigli per liberare il tuo potere femminile e diventare la donna che vuoi!

Trova le tue radici

«Per essere felici e realizzate è necessario sanare le nostre radici e onorare le nostre origini», scrive Lucia Giovannini. La tua identità è un puzzle complesso e affascinante fatto di tante parti. Tra queste c'è la storia della tua famiglia e in particolare delle donne a te vicine, mamma, nonne, zie, sorelle. Crea con loro un legame che può darti forza quando più ne hai bisogno. Non solo, per prendere consapevolezza di chi sei è importante conoscere anche la storia dell'evoluzione femminile, per apprezzare le tante libertà di cui godi e che altre donne ancora non hanno.

Advertisement - Continue Reading Below

Scopri la tua bellezza

Essere bella non è solo una questione estetica. Quante volte hai sentito dire che quello che conta è la bellezza interiore? Il punto è che è vero! Ma è vero anche che far emergere gli aspetti belli del proprio carattere non vuol dire mettere in secondo piano il desiderio di migliorare l'aspetto fisico. Anzi! La cura del proprio corpo è indice di amor proprio: ti piaci come persona, accetti i tuoi pregi e i tuoi difetti e metti in luce ciò che ti rende bella. Tutto sta nelle tue motivazioni: perché indossi un determinato abito o scegli un particolare trucco? Lo fa perché piace a te o per piacere agli altri?

Più Popolare
  • Chiediti: che cosa pensi della bellezza? Che cosa ami di te e che cosa fai fatica ad accettare di te? Poi guardati allo specchio e ripeti questa frase: «Io mi amo esattamente così come sono».

Assumiti le tue responsabilità

Non lasciare mai che qualcuno conduca la tua vita al posto tuo. Mettiti tu alla guida assumendoti le responsabilità delle tue scelte. Fallo anche nelle relazioni. A volte in un rapporto si tende a lasciare all'altro la decisione su questioni che non ci piacciono molto, ma amare non è un'azione passiva. Al contrario richiede il tuo impegno, la tua presenza. Prenditi la responsabilità di essere te stessa nella relazione con l'altro e di lasciare che anche l'altro esprima la propria autenticità.

Nutri la tua anima

Uno dei poteri femminili più forti è la capacità di creare. La creatività non è solo quella artistica, ma l'abilità di trovare soluzioni sempre nuove alle situazioni o di generare nuove idee. Non c'è limite alla creatività di noi donne. Quello di cui hai bisogno, però, è di nutrire questa creatività.

  • Rispondi a queste domande: Quanto nutrimento dai agli altri? Quanto tempo ed energie dedichi per accudire te stessa? Cosa stai facendo per proteggere i tuoi sogni e a quali nuovi progetti stai pensando?

Fatti avanti

Per raggiungere i tuoi desideri ci vuole il coraggio di chiedere. È difficile che un sogno si realizzi se aspetti l'aiuto di qualcuno o che il colpo di fortuna arrivi. Anche quando si presenta l'occasione giusta, devi essere abile a farti avanti e coglierla. Il coraggio di domandare ce l'hai se sei autentica nelle relazioni professionali e personali. Se fai ciò che ami, la motivazione che ti spinge ad agire viene da te e non dai desiderio di piacere agli altri.

Sii diversa

Quante volte hai avuto la sensazione di non appartenere a un gruppo definito? Magari a scuola ti sei sentita esclusa da quelle che vestivano solo capi firmati. Oppure all'Università eri quella che non beveva alcolici. Perdiamo molto tempo della nostra vita ad analizzare i nostri difetti, invece di osservare attentamente ciò che ci rende diverse dagli altri, ma allo stesso tempo ci rende uniche.

  • Pensa ai motivi per cui ti sei sentita diversa in passato. Fai una lista delle quelle qualità che ti appartengono e che ti fanno sentire di avere uno sprint in più rispetto agli altri. Scegli quelle che vuoi coltivare ora.

Usa il tuo potere

Hai il potere di cambiare il mondo lo sapevi? Se c'è qualcosa che non ti va, tu puoi cambiarla. Per farlo devi partire dai piccoli passi.

  • Chiediti che cosa nella tua vita ti crea sofferenza: il comportamento ingiusto di un collega? Le lamentele continue degli altri? Il tuo modo di reagire con rabbia agli eventi? Oppure ti fa soffrire la violenza sugli animali? Parti dai cambiamenti interiori che ti fanno stare meglio e dalle piccole azioni che possono fare la differenza per te. A poco a poco la tua evoluzione ti porterà a prendere consapevolezza di ciò che puoi migliorare anche fuori e per gli altri.

Non chiedere scusa per il tuo successo

Conosci la sindrome dell'impostora? Ce l'ha chi crede di non meritare un aumento di stipendio o un avanzamento di carriera nonostante ottenga questi risultati. Non devi scusarti per il tuo talento e la tua intelligenza. Ce l'hai ed è un dono prezioso. I frutti sono di certo conseguenza del tuo impegno, della tua determinazione, della tua capacità di cogliere le opportunità che ti sono capitate. Non è un caso che tu sia arrivata lì dove sei: ci hai messo del tuo e te lo meriti. Non solo, puoi essere d'esempio per altre ragazze.

Ogni volta che senti di non meritare qualcosa pronuncia questa frase: «Il mio successo non toglie niente a nessuno». E alla fine festeggiati!

COSA NE PENSI?

Lifecoach
CONDIVIDI
10 insegnamenti preziosi di Holly Golightly in Colazione da Tiffany
Holly Golightly, la protagonista di Colazione da Tiffany, è un po' squinternata ma a modo suo ha le idee molto chiare sulla vita, l'amore e...
Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se lui sta pensando di lasciarti
Lui si comporta in modo strano e hai il timore che stia meditando di mollarti? Se vuoi salvare la tua relazione (o scappare a gambe levate...
Candidati in attesa di un colloquio di lavoro
CosmoJob
CONDIVIDI
Hai un colloquio? Carla Gozzi ti spiega come vestirti per avere quel lavoro
E no, il minidress abbinato al tacco 16 è meglio che te lo scordi...
Lifecoach
CONDIVIDI
Cyberbullismo: difenditi dalle bulle digitali
Il bullismo al femminile sul web è in aumento e fa male più di una rissa tra maschi. Lo dice la scienza. Che ti spiega perché ti...
CosmoJob
CONDIVIDI
Fai l'upgrade alla tua carriera con ELLE ACTIVE!
Su ELLE ACTIVE! si parla di donne e lavoro nell'ambito della tecnologia, smart working e come diventare una YouTuber di successo...​
43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana
Lifecoach
CONDIVIDI
43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana
​Quali sono i peggiori errori che le coppie commettono? Ce lo dicono i nostri esperti. Che ci spiegano anche come evitarli
La app di LinkedIn
CosmoJob
CONDIVIDI
LinkedIn Premium: cosa ti dà di più?
Se te lo chiedi ogni volta che vai sul tuo profilo professionale... ecco la risposta!​​
Lifecoach
CONDIVIDI
11 verità fondamentali della vita che abbiamo imparato da Samantha Jones di Sex and the City
​Samantha sì che ha capito tutto...​
Lifecoach
CONDIVIDI
Più fai durare le tue amicizie e più tu sarai felice
Più a lungo fai durare il legame con le tue amiche, più la tua salute migliora. Lo dice la scienza​​
14 momenti in cui essere single non è un vantaggio
Lifecoach
CONDIVIDI
14 momenti in cui ti senti DAVVERO single
Sei in pace con il tuo status di single... tranne in certe situazioni! Ecco quando avere un fidanzato tornerebbe decisamente utile