Hillary Clinton parla del body shaming. «Noi donne siamo molto più del nostro aspetto»

«Non tutte finiremo per diventare Miss Universo. Mi dispiace dirvelo!» ha scherzato Hillary Clinton nel meeting di ieri. Un messaggio importante contro il body shaming: un tema sociale su cui c'è poco da ridere e ancora molto da fare

Più Popolare

Ieri Hillary Clinton ha tenuto un comizio in Pennsylvania, per parlare del suo programma per i giovani e le famiglie. Accanto a lei c'era anche sua figlia Chelsea. Dal pubblico una ragazza di 15 anni, Brennan, le ha chiesto: 

«Vedo coi miei occhi i danni che sta facendo Donald Trump quando parla delle donne e commenta il loro aspetto. Come primo presidente donna, come pensa di rimediare a questi danni e aiutare le ragazze a capire che il loro valore è molto più del loro aspetto?»

Advertisement - Continue Reading Below

Hillary ha risposto così:

Sono molto orgogliosa che tu mi abbia fatto questa domanda! Sia io sia Chelsea abbiamo qualcosa da dire a riguardo. Hai ragione: il mio avversario ha portato questo problema a un nuovo livello di difficoltà e cattiveria. È scioccante quando le donne vengono giudicate solo sulla base dei loro attributi fisici.

È un tema che ho molto a cuore. Come sappiamo, le ragazze vengono influenzate da giovani, sempre più giovani, dai messaggi dei media: "Dimenticati il cervello, dimenticati il tuo cuore, interessati solo del tuo aspetto perché è l'unica cosa che conta". E noi dobbiamo lottare insieme contro questa retorica: donne e uomini, madri e padri, insegnanti... Tutti! 

Più Popolare

Poi ha continuato, dicendo che non si può prendere sul serio una persona che ha insultato perfino Miss Universo per il suo aspetto: quando la venezuelana Alicia Machado aveva preso un paio di chili, dopo la sua elezione, Trump ha dichiarato pubblicamente che il lavoro di una miss è quello di restare in forma. L'umiliazione pubblica è stata uno shock per Alicia, che ha iniziato ad avere disordini alimentari. Un fatto gravissimo.

Hillary Clinton ha continuato parlando dell'impatto del bullismo e del body shaming sulle donne.

Ci sono troppe ragazze che vengono perseguitate online per il loro aspetto, trattate male, insultate. E a volte le conseguenze sono tragiche. Dobbiamo essere più chiari possibili: voi siete molto più del vostro aspetto. Dovete essere sane, prendervi cura di voi stesse, ma non tutte finiremo per diventare Miss Universo. Mi dispiace dirvelo!  

Infine il messaggio più importante:

«Cerchiamo di dare il meglio, dobbiamo essere orgogliose di ciò che siamo e incoraggiare le altre donne ad essere orgogliose di sé stesse.»

Leggi anche:

Hillary Clinton
Related Article
leah vernon fashion blogger nera musulmana e curvy
Lifecoach
CONDIVIDI
"Non rientro nei canoni della società, e allora?" Leah Vernon, la blogger nera, curvy e musulmana che difende la diversità
💪💪💪
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Zuckerberg scansati, la rivoluzione dei computer l'hanno fatta le donne!
Cosmopolitan è stato il primo giornale a dirlo... 50 anni fa
ragazza che balla
Lifecoach
CONDIVIDI
Perché ballare è la cosa migliore che puoi fare per cambiare la tua vita
Avrai un lato B come J.Lo
facebook strumenti per la prevenzione dei suicidi
Lifecoach
CONDIVIDI
Facebook amplia il Safety Center con la nuova sezione prevenzione suicidi. Ecco cosa puoi fare
In occasione del World Suicide Prevention Day, Facebook ha parlato ai suoi utenti degli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma,...
La scrivania volante
Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se uno stage è una fregatura o un'opportunità?
Il primo segnale che non si tratta di un vero tirocinio è quando non hai nulla da imparare (e il rimborso spese è ridicolo)
Lifecoach
CONDIVIDI
Nel mondo dei fumetti c'è spazio per le donne. Parola di Cinzia Leone
Il mondo del fumetto è sempre più femminile. Lo rivela Cinzia Leone, una delle prime autrici di graphic novel donne in Italia
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Se sei vittima di stalking sul luogo di lavoro puoi chiedere il licenziamento del tuo molestatore
Lo dice un accordo siglato tra le imprese e i sindacati: ecco come funziona
Ragazza inseguita da un molestatore seriale
Lifecoach
CONDIVIDI
Gli stalker ora possono restare impuniti, basta che paghino: cosa succede
È colpa di una grave svista in una nuova legge: facciamo sentire la nostra voce perché venga cambiata
Lifecoach
CONDIVIDI
50 cose che devi fare quando arriva l'autunno
Riordina le foto dell'estate e comincia a pensare al prossimo viaggio. Senza scordarti un po' di mindfulness.
CosmoJob
CONDIVIDI
Come farsi trovare dai recruiter (i migliori sulla piazza, ovvio)
Vuoi distinguerti dalla massa dei potenziali candidati ideali per il lavoro dei tuoi sogni? Ecco le dritte per far brillare i tuoi talenti...