5 consigli su come gestire l'ansia e la paura dopo un terremoto

Hai vissuto l'esperienza traumatica del terremoto? L'esperta ti spiega come affrontarla

Più Popolare

Svegliarti all'improvviso per una scossa di terremoto è un'esperienza che può capitare di frequente in un paese come l'Italia ad alta densità sismica. Dopo il forte terremoto che a fine agosto ha colpito Amatrice, la terra sta continuando a tremare. Lo sciame sismico di questi mesi ha risvegliato la paura, nel ricordo dei terremoti del passato come quello in Emilia nel 2012, all'Aquila nel 2009, in Umbria nel 1997 e ancora indietro nel tempo. 

Advertisement - Continue Reading Below

Ma come gestire l'ansia e superare la paura del terremoto? Lo abbiamo chiesto alla dottoressa Michaela Fantoni, psicologa e psicoterapeuta dell'Aiamc (Associazione Italiana Analisi e Modificazione del Comportamento). «Avere paura del terremoto è normale perché è un evento che non puoi controllare. Ma si tratta anche di un'emozione utile perché attiva il nostro sistema nervoso che in caso di pericolo agisce per salvarti», spiega l'esperta. 

Più Popolare

1. Riconosci le emozioni

Sono tre gli stati d'animo principali che puoi vivere dopo una scossa sismica: dolore, rabbia e paura. Oltre alla tristezza e alla paura, infatti, potresti essere arrabbiata perché hai subito un danno nella tua casa, oppure pensi che avresti potuto comportarti in maniera diversa. Prendi consapevolezza di quello che ti sta capitando.

2. Accetta quello che provi per avere reazioni adeguate ed organizzarti

Una volta che hai capito che cosa stai vivendo dentro di te, sei in grado di agire con razionalità e meno d'impulso. Accade spesso che dopo un terremoto di forte intensità, l'allerta duri per alcuni giorni, evita allora di dormire sola. La notte è uno dei momenti più delicati e poter stare con qualcuno ti fa sentire al sicuro.

3. Informati su quanto sta accadendo

Non puoi controllare il terremoto, ma puoi documentarti sull'emergenza. Devi sapere ad esempio se la tua casa è agibile o se la situazione è tornata alla normalità. Avere le informazioni utili ti aiuterà a capire meglio il momento. Una volta superate le criticità, studia il fenomeno in modo da sapere quali sono i comportamenti più corretti in caso di terremoto. 

4. Condividi con gli altri la tua esperienza

Confrontati con chi è vicino a te. Ognuno di noi vive l'evento in modo del tutto personale e parlarne aiuta a capirlo meglio, ma soprattutto a darsi una mano a vicenda, anche in seguito.

5. Recupera la tua quotidianità

 Una volta cessata l'allerta terremoto, riprendi la routine il prima possibile per evitare che un evento così intenso possa condizionare la tua vita. 

Leggi anche:

Related Article
capo stronzo strategie
CosmoJob
CONDIVIDI
3 strategie per sopravvivere a un capo che è un vero st*****
Ti sei mai sentita dire cose come «Sei troppo emotiva», «Reagisci eccessivamente»? Ecco, forse sei nel posto giusto
Lifecoach
CONDIVIDI
13 cose che solo chi non porta il reggiseno può sapere
Ti senti leggera, ti senti più sexy: ecco 13 motivi per stare con il seno al vento
Portatile acceso su una pagina di profilo LinkedIn e tazza di tè
CosmoJob
CONDIVIDI
Diventa un'esperta del tuo settore con la nuova piattaforma di pubblicazione di LinkedIn
Il social network del lavoro lancia Publishing Platform: ecco come funziona
Ragazza seduta sulle scale
Lifecoach
CONDIVIDI
Perché la legge sugli orfani di femminicidio potrà fermare la violenza sulle donne
Gli uomini che uccidono le donne spesso sono anche dei padri che cercano di togliere ogni bene ai propri figli, ma presto una legge lo...
Jennifer Aniston in Friends
CosmoJob
CONDIVIDI
Ti piace il vicino di scrivania? Prova queste mosse ad alta percentuale di successo
C'è un tipo che lavora con te che ti ispira parecchio. Per arginare il rischio fail segui la strategia di Matthew Hussey, il nostro esperto...
una scena del film d'animazione Disney di Pinocchio con il Gatto e la Volpe, due esempi di brutte persone
Lifecoach
CONDIVIDI
Ecco come riconoscere e allontanare le brutte persone dalla tua vita
È arrivato il momento di farlo!
Lifecoach
CONDIVIDI
Ogni età ha un traguardo, secondo gli studi. Scopri se li hai raggiunti anche tu
Quando ti sentirai più felice della tua vita? Quando raggiungerai il massimo dello stipendio? E il premio Nobel?
Lifecoach
CONDIVIDI
10 abitudini delle persone felici. Mettile in pratica e festeggia la Giornata Mondiale della Felicità
Scopri le 10 chiavi per la felicità da mettere in pratica da oggi, in occasione della Giornata Mondiale della Felicità
Ragazza che fa un colloquio di lavoro
CosmoJob
CONDIVIDI
Le regole del colloquio perfetto: tutto quello che ti serve sapere step by step
Come affrontare al meglio un'intervista di lavoro e far emergere i tuoi talenti
Lifecoach
CONDIVIDI
8 lezioni di vita che una figlia può imparare dal suo papà
Senza saperlo tuo padre è un Cosmoman perché ti ha trasmesso queste 8 lezioni di vita non con le parole, ma attraverso le sue azioni