Vuoi lavorare con i libri? Segui i consigli di Marianna Martino, fondatrice di Zandegù

Marianna Martino, 31 anni, ha fondato la casa editrice Zandegù. Le abbiamo chiesto di raccontarci come è diventata una "professionista dei libri" e di darci qualche consiglio per aspiranti scrittrici tratto dal libro Scrivere ganzo!

Più Popolare

Marianna, come sei diventata editore? Faccio l'editore dal 2005: prima con i libri tradizionali, quelli di carta. Nel 2010 mi sono fermata: dopo un periodo all'estero e un paio di lavori a tempo indeterminato (chi, sano di mente, li avrebbe lasciati?) ho riaperto Zandegù nel 2012. Oggi ci lavoro con mio marito Marco e facciamo ebook e corsi. Ci occupiamo di manuali professionali, guide buffe, fumetti e reportage narrativi; e di corsi di scrittura creativa e aggiornamento lavorativo.

Advertisement - Continue Reading Below

Che studi hai fatto? Non sono laureata, ma non ha mai rappresentato un problema. Ho fatto la Scuola Holden dopo il liceo linguistico e ho frequentato alcuni corsi di editoria e per diventare redattore.

Tu ti definisci "l'editrice zuzzurellona di Zandegù". Perché zuzzurellona? Perché non mi piace prendermi troppo sul serio; perché le cose serie, secondo me, vanno prese con leggerezza. E così faccio anche con Zandegù.

Più Popolare

La soddisfazione più grande nel lavoro che fai? Sono le facce dei corsisti: sono felici dell'ambiente che creiamo ai corsi. Sia del fatto che scegliamo docenti cazzuti, sia dell'atmosfera che è sempre partecipe, allegra e rilassata.

Il più brutto capitombolo durante questa avventura? Chiudere per 2 anni: mi ero scoraggiata tanto. Però nonostante tutto, questi 2 anni di intervallo sono stati utili e mi hanno dato gli strumenti (di formazione e di apertura mentale) per decidere di ripartire, più consapevole e agguerrita.

La cosa che ti fa andare sempre avanti? È l'idea che Zandegù sia davvero qualcosa di bello, che mette insieme le persone e che ogni giorno può migliorare e crescere e fare la differenza per le persone che partecipano ai nostri corsi o leggono i nostri ebook.

Dove ti vedi tra 5 anni? Mi vedo nella nostra sede, una sede tutta nostra, con tanti professionisti intorno che collaborano con noi: spero saremo diventati un punto di riferimento per Torino e che i nostri eventi un po' sopra le righe possano aiutare ad aumentare a più non posso l'amore per i libri e la cultura.

Marianna e suo marito Marco Alfieri hanno da poco raccolto un po' di consigli per aspiranti scrittori nell'ebook Scrivere ganzo! Consigli per comunicare alla grande dal romanzo all'online. È gratis e racchiude micro-perle di saggezza imparate sul campo.

I tuoi consigli alle ragazze che hanno la passione per la scrittura?

Inizia a scrivere con le idee chiare. È importante riflettere attentamente su cosa (contenuto) e come (stile/tono di voce) vuoi scrivere. E pensa bene a chi stai parlando: non a tutti, ma a poche persone che ti devono capire.

Evita di scrivere "piuttosto che" a caso. Ha un significato, cioè serve a esprimere una preferenza e non a fare elenchi. È un errore che vedo fare spesso.

Rileggi sempre quello che hai scritto. Rileggere è difficile, ma necessario. A ogni lettura il testo diventa più chiaro, sintetico, preciso, tuo. Ti distacchi un po' e lo vedi con gli occhi del lettore esterno, trovi gli errori, i refusi, i verbi che non vanno e migliori quello che hai scritto.

COSA NE PENSI?

Lifecoach
CONDIVIDI
10 insegnamenti preziosi di Holly Golightly in Colazione da Tiffany
Holly Golightly, la protagonista di Colazione da Tiffany, è un po' squinternata ma a modo suo ha le idee molto chiare sulla vita, l'amore e...
Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se lui sta pensando di lasciarti
Lui si comporta in modo strano e hai il timore che stia meditando di mollarti? Se vuoi salvare la tua relazione (o scappare a gambe levate...
Candidati in attesa di un colloquio di lavoro
CosmoJob
CONDIVIDI
Hai un colloquio? Carla Gozzi ti spiega come vestirti per avere quel lavoro
E no, il minidress abbinato al tacco 16 è meglio che te lo scordi...
Lifecoach
CONDIVIDI
Cyberbullismo: difenditi dalle bulle digitali
Il bullismo al femminile sul web è in aumento e fa male più di una rissa tra maschi. Lo dice la scienza. Che ti spiega perché ti...
CosmoJob
CONDIVIDI
Fai l'upgrade alla tua carriera con ELLE ACTIVE!
Su ELLE ACTIVE! si parla di donne e lavoro nell'ambito della tecnologia, smart working e come diventare una YouTuber di successo...​
43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana
Lifecoach
CONDIVIDI
43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana
​Quali sono i peggiori errori che le coppie commettono? Ce lo dicono i nostri esperti. Che ci spiegano anche come evitarli
La app di LinkedIn
CosmoJob
CONDIVIDI
LinkedIn Premium: cosa ti dà di più?
Se te lo chiedi ogni volta che vai sul tuo profilo professionale... ecco la risposta!​​
Lifecoach
CONDIVIDI
11 verità fondamentali della vita che abbiamo imparato da Samantha Jones di Sex and the City
​Samantha sì che ha capito tutto...​
Lifecoach
CONDIVIDI
Più fai durare le tue amicizie e più tu sarai felice
Più a lungo fai durare il legame con le tue amiche, più la tua salute migliora. Lo dice la scienza​​
14 momenti in cui essere single non è un vantaggio
Lifecoach
CONDIVIDI
14 momenti in cui ti senti DAVVERO single
Sei in pace con il tuo status di single... tranne in certe situazioni! Ecco quando avere un fidanzato tornerebbe decisamente utile