Lavoro, al colloquio gestisci lo stress

‪Se al colloquio di lavoro il selezionatore ti chiedesse: «quante palline da golf servono per riempire una stanza?‬», tu che cosa risponderesti? Scopri come affrontare le domande strambe durante una job interview

Più Popolare

Ti presenti al colloquio preparata: hai un ottimo curriculum, hai studiato l'azienda, sei sicura delle tue capacità e hai anche scelto l'abito giusto, solo che non hai fatto i conti con le domande strambe che i selezionatori possono farti. In America pare sia abbastanza frequente ricevere domande del tipo «Quante mucche ci sono in Canada?» oppure «Che voto mi daresti da 1 a 10 come intervistatore?». E tu resti spiazzata. Ma invece di fare scena muta fatti furba! E impara a reagire nel modo giusto, come spiega Tomaso Mainini, Managing Director Michael Page Italia.

Advertisement - Continue Reading Below

Anche in Italia durante i colloqui di lavoro si usano domande spiazzanti per valutare i candidati?«Anche se l'approccio nostrano è più soft, può succedere che vengono adottate diverse tecniche per capire la capacità del candidato di stare in situazioni di stress. Nello specifico si chiamano Tecniche di Stress Interview o esercitazioni analogiche che vanno però effettuate da persone competenti nel campo, ovvero gli psicologi».

Più Popolare

Perché ai candidati vengono sottoposte domande apparentemente assurde?«I cacciatori di teste (su richieste specifiche da parte solitamente di società di consulenza e multinazionali di estrazione americana) possono fare domande per testare la capacità logiche e le modalità di ragionamento. Molto dipende dalla funzione e dalla seniority del candidato. Ogni situazione è differente. In base al ruolo e quindi alla competenza che si vuole testare viene fatta la domanda o la sollecitazione più idonea. Per esempio, se l'ambiente richiede capacità di gestione dello stress si cercherà di testare la sua modalità di stare nella relazione incalzando con domande che possono metterlo in difficoltà, utilizzando un tono un po' più diretto, cercando di capire come reagirà alle sfide».

Un esempio di domande spiazzanti?

  • ‪Quanti sciatori ci sono in Italia?‬
  • ‪Quante palline da golf servono per riempire una stanza?‬
  • ‪Quanto vale il mercato degli spazzolini da denti?‬
  • ‪Si presenti con analogia ad un animale‬
  • ‪Cosa porteresti sull'isola deserta‬

«La finalità è quella di verificare la modalità di ragionamento del candidato, testarne i valori e la determinazione. Spesso insomma non c'è una risposta giusta alla domanda...».

Quale atteggiamento avere per non sembrare sorpresi, colti alla sprovvista? «C'è chi di fronte alle difficoltà risponde con una battuta, oppure c'è chi entra in panico e diviene rosso creano imbarazzanti situazioni di scena muta o pianti disperati. Altri si chiudono, fanno resistenza magari cercando di difendersi. Si sta parlando però quasi sempre di persone junior, o la cui carriera professionale si è sviluppata in contesti in cui la gestione dello stress non è sollecitata. In linea generale è sempre importante mantenere la calma, cercare di azionare un ragionamento logico e coerente e rispondere comunque facendo emergere lati della propria personalità che vi rappresentano».

Che cosa dire di fronte a domande di questo tipo?«Posso dire cosa non fare… cadere nella provocazione rispondendo in modo sgarbato o con una reazione eccessivamente difensiva o maleducata. Non paga in nessuna situazione».

In generale come comportarsi durante un colloquio se non si è in grado di rispondere a una domanda?«Non esistono linee guida su cosa rispondere, ma è sempre fondamentale restare calmi, cercare di azionare un ragionamento logico e coerente e rispondere comunque facendo emergere lati della propria personalità che vi rappresentano».

Quando conviene rispondere con sincerità e quando, invece, dire una "bugia" che risulti utile? «È sempre meglio essere sinceri. Una risposta che non vi rappresenti non paga in nessuna situazione. Anche perché non è solo l'azienda a dover scegliere il candidato giusto. Per la propria soddisfazione personale e per avere chance di fare carriera è importante aderire ai valori della cultura aziendale cui ci si lega. In caso contrario è difficile instaurare un rapporto duraturo e proficuo da entrambi le parti».

La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Zuckerberg scansati, la rivoluzione dei computer l'hanno fatta le donne!
Cosmopolitan è stato il primo giornale a dirlo... 50 anni fa
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Se sei vittima di stalking sul luogo di lavoro puoi chiedere il licenziamento del tuo molestatore
Lo dice un accordo siglato tra le imprese e i sindacati: ecco come funziona
CosmoJob
CONDIVIDI
Come farsi trovare dai recruiter (i migliori sulla piazza, ovvio)
Vuoi distinguerti dalla massa dei potenziali candidati ideali per il lavoro dei tuoi sogni? Ecco le dritte per far brillare i tuoi talenti...
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Impara a usare LinkedIn come in Olanda (e no, non serve per rimorchiare)
Se vuoi fare carriera e lavorare all'estero ti conviene prendere la piattaforma professionale più sul serio
CosmoJob
CONDIVIDI
6 argomenti tabù di cui dovresti parlare al lavoro
E sì, anche di soldi! Oggi affrontare con i colleghi certi temi non è più un problema, anzi, è un vantaggio
La scrivania volante: Se hai la passione per i viaggi trovare lavoro è più facile
CosmoJob
CONDIVIDI
Viaggiare per il mondo fa di te la candidata ideale per qualsiasi lavoro
Lo dice una ricerca: se sei in cerca di una scusa per partire di nuovo, eccoti servita
La scrivania volante: aria condizionata al lavoro come  fare con i colleghi
CosmoJob
CONDIVIDI
Come sopravvivere alla guerra dell'aria condizionata e lavorare felice
E no, mettersi d'accordo con i colleghi sul clima in ufficio non è facile (e se fa troppo freddo potresti essere meno produttiva)
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Ottenere il riscatto gratuito della laurea non sarà facile, ma vale la pena provarci
Come funziona il riscatto della laurea e perché la campagna social #riscattalaurea ha così successo
Ragazza con il ventilatore in ufficio
CosmoJob
CONDIVIDI
Al lavoro si muore dal caldo? Ecco quali sono i tuoi diritti
E no, presentarti in bikini non è il caso
Una ragazza scrive
CosmoJob
CONDIVIDI
4 tips per rivedere il tuo curriculum in estate (sì è il momento migliore per farlo)
Sei pronta a fare un bel restyling del tuo cv?