Dormire poco può influenzare il tuo lavoro in modo sorprendente

La mancanza di sonno ti provoca molto più che un po' di stanchezza: lo dice un nuovo studio

Più Popolare
Advertisement - Continue Reading Below

Non è un segreto che una notte insonne possa influenzare l'umore il giorno dopo, ma secondo un nuovo studio la mancanza di sonno ha effetti sul lavoro in quanto può condizionare in maniera significativa il modo in cui ti senti e agisci nelle tue attività professionali. La privazione di un adeguato riposo, così come la stanchezza, infatti, possono provocare dei "comportamenti indesiderati" capaci di costare alle aziende svariati miliardi, afferma uno studio della Rotterdam School of Management.

Più Popolare

Per esaminare le correlazioni tra sonno e comportamento sul posto di lavoro, il ricercatore Lauar Giurge ha monitorato per più di 10 giorni consecutivi un gruppo di professionisti. Ha chiesto loro di valutare quanto bene avessero dormito e, quindi, di dare un voto alla propria condotta in ufficio. I volontari coinvolti dovevano segnalare anche se si erano presi una pausa pranzo più lunga del solito o se erano stati scortesi nei confronti di un collega.

In questo modo lo scienziato ha scoperto che anche una sola notte in bianco può avere un forte impatto sulle persone, modificando il loro atteggiamento lavorativo. «Questo studio dimostra che la tendenza ad assumere "comportamenti indesiderati" non è un tratto fisso del carattere ma varia nello stesso individuo, da un giorno all'altro», ha spiegato lo scienziato.

Secondo la ricerca, però, gli effetti negativi della mancanza di sonno sono particolarmente diffusi in chi ha una "identità morale bassa".

Nell'articolo di presentazione dell'esperimento, Giurge osserva: "Quando sono stanche le persone fanno più fatica a superare la sensazione di aver fallito un obiettivo e, dunque, stentano a riprovarci il giorno successivo. Questo può creare un circolo vizioso potenzialmente distruttivo, il che potrebbe anche spiegare il motivo per cui certi comportamenti non etici siano così persistenti".

Ulteriori ricerche hanno dimostrato poi l'esistenza di altre conseguenze rovinose provocate da una notte movimentata sulle prestazioni professionali. È ormai provato, infatti, che il sonno è associato a una serie di vantaggi cognitivi, tra cui una memoria più efficiente, una maggiore attenzione e una capacità di problem-solving più sviluppata. Ecco un altro motivo per assicurarsi un riposo notturno di qualità.

Da: All About You
Una ragazza studia e lavora al computer in un parco durante l'estate
CosmoJob
CONDIVIDI
5 consigli per essere produttivi a lavoro anche d'estate
Il caldo ti dà alla testa e non riesci a concludere nulla?
CosmoJob
CONDIVIDI
Vuoi lavorare nella moda? Il corso di formazione firmato ELLE ti aspetta a Boston!
ELLE insieme al MIT di Boston e all'Università Complutense di Madrid presenta ELLE International Fashion & Luxury Management Program
monica regazzi intervista homepal
CosmoJob
CONDIVIDI
Intervista a Monica Regazzi. La finanza, la start-up e l'arte di essere donna
Ha sempre lavorato nella finanza, in mezzo agli uomini e ha consigli molto interessanti per chi vuole fare della propria idea un business
gender gap immagine kazunori shiina new york
CosmoJob
CONDIVIDI
Quest'immagine spiega il gender gap sul lavoro meglio di mille parole
Nella metropolitana di New York un art director ha creato un'installazione per sensibilizzare (soprattutto gli uomini) sul tema della...
La scrivania volante: lavoro da sogno in barca ai Caraibi
CosmoJob
CONDIVIDI
Sailsquare ti paga per girare il mondo in barca a vela (senza fare la skipper)
Ti interessa? Affrettati: in 12 ore sono arrivate oltre 400 candidature!
CosmoJob
CONDIVIDI
5 consigli per avere successo durante un colloquio di lavoro
E per dare un seguito super positivo al "Le faremo sapere"
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Vuoi lanciare una startup di successo? Meglio fare la contadina...
Contadina sì, ma 2.0...
CosmoJob
CONDIVIDI
Non solo confetti! 6 tips di Chiara Gily per diventare una perfetta Wedding planner
Sogni di organizzare matrimoni? Chiara Gily, autrice di Non solo confetti (Zandegù) ti svela quali sono i ferri del mestiere della perfetta...
CosmoJob
CONDIVIDI
6 consigli pratici per trovare lavoro in un paese straniero
Prepara i bagagli e il CV, a darti le dritte giuste ci pensiamo noi!
La scrivania volante Emily Temple-Wood
CosmoJob
CONDIVIDI
La storia di Emily che ha sconfitto i cyberbulli postando bio di donne scienziate