43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana

Quali sono i peggiori errori che le coppie commettono? Ce lo dicono i nostri esperti. Che ci spiegano anche come evitarli

Più Popolare

1. «È importante coltivare interessi autonomi da quelli del partner», afferma Natalie Dattilo, psicologa. «Divertirsi insieme è una bellissima cosa, ma dovreste saperlo fare anche per i fatti vostri».

2. «Tutte le relazioni sono un work in progress ed è importante concentrarsi sull'evoluzione del rapporto, piuttosto che preoccuparsi di creare la relazione "perfetta"», consiglia Larry Shushansky, terapeuta familiare.

Advertisement - Continue Reading Below

3. «In un mondo nel quale molti si percepiscono come alberi uguali a tutti gli altri all'interno della stessa foresta, l'ammirazione genuina può far sentire qualcuno come un fiocco di neve: speciale e unico», assicura Wendy Patrick, avvocato e autore del libro Red Flags: How to spot frenemies, underminers and other toxic people in your life. «Pensa a 10 cose che ammiri sinceramente del tuo partner  e che lo rendono unico. La lista può includere dettagli fisici, intellettuali, professionali. Prima di finire l'elenco ti sarai resa conto di quanto sei fortunata ad avere quel partner e non un altro».

Più Popolare

4. «Odiare o sottovalutare te stessa può instaurare una dinamica relazionale poco sana. Quando ti vuoi bene e ti accetti sei meno pronta ad tollerare comportamenti spiacevoli da parte del tuo partner o di chiunque altro», sostiene Jennifer Spaulding, love coach.

5. «Una delle componenti più importanti di una relazione di successo è l'individualità: quindi evita che la tua intera vita si sviluppi intorno alla sua!», suggerisce Laurel House, dating coach. «Non limitarti a essere interessata a lui, cerca di essere interessante per lui. Formati delle opinioni basandoti su esperienze e passioni indipendenti dalle sue, condividi il tuo punto di vista. Trovati un hobby, fai volontariato per un'associazione non profit, creati un'attività che ti inspiri, ti appassioni e sia solo tua. Se non mantieni la tua individualità e non continui a essere la persona sfaccettata e dinamica che è piaciuta al tuo ragazzo quando ti ha conosciuto, a lungo andare lui potrebbe finire per perdere interesse in te».

6. «Ti conosci nel profondo? Quali sono i valori in cui  credi? A volte, quando ti senti stanca, insoddisfatta e a disagio, è perché non stai vivendo in aderenza con i tuoi valori di base. Essere consapevole di quali sono e di come li puoi rinforzare ti aiuta nell'obiettivo di rimanere il puù autenticamente te stessa. Se hai fiducia nei tuoi valori di base, hai fiducia in te stessa», assicura House.

7. «Mantenere un canale di comunicazione aperto è importante. Una relazione solida è quella in cui ciascun partner è libero di esprimere se stesso davanti all'altro, il quale ascolta e promuove ulteriore comunicazione», afferma Jared Healthman, psichiatra. «Questo ovviamente non vuol dire essere sempre d'accordo con il partner! Hai il diritto di avere i tuoi pensieri e le tue opinioni, pur continuando a far sentire l'altro ascoltato e apprezzato».

8. «La comunicazione è fondamentale in una relazione sana, dunque quando il tuo compagno si sta sfogando con te, concentrati sull'ascolto, non sulla ricerca di una soluzione», dice il dottor Dattilo. «Questo implica comprendere e riconoscere il valore di ciò che l'altra persona ti racconta e dire frasi tipo: "Ti ascolto e ti capisco", piuttosto che provare semplicemente a trovare una soluzione pratica».

9. «Quando il tuo partner ti parla, elimina qualunque distrazione e concentrati su di lui guardandolo negli occhi e ascoltando attentamente ciò che sta dicendo», suggerisce Carol Margolis, esperta di relazioni.

10. «Resta aperta nei confronti del tuo partner e pratica piccoli atti di gentilezza», suggerisce Lisa Kincaid, psicologa. «A tutti piace ricevere attenzioni, anche minime. Se il tuo partner è triste, apprezzerà particolarmente la tua carineria. Se invece è in un buon momento, percorrere il sentiero della gentilezza aiuterà a rendere ancora più solide la connessione tra di voi e le basi della vostra relazione ».

11. «Nessuno sopporta di avere un ammiratore segreto (per lo meno: non per molto tempo!). Al posto di limitarti a pensare cose positive sul tuo partner, esprimi i tuoi sentimenti attraverso le parole e le azioni. Digli chiaramente quanto lui è importante per te», dice Patrick.

12. «La gratitudine è parte essenziale di una relazione sana», afferma Allison Abrams, psicoterapeuta. «Concentrati sulle qualità positive del tuo partner e sugli aspetti solidi della vostra relazione, piuttosto che sui difetti. Esprimere gratitudine per le cose buone aiuta non solo a mantenere vivo il rispetto e l'apprezzamento l'uno per l'altra, ma è anche la chiave per un'intimità più profonda».

 13. «Tutti (o quasi) ricordano le date importanti come compleanni e anniversari, ma le coppie sane cercano anche dei pretesti più piccoli per festeggiare: come un complimento del capo oppure il fatto che un figlio riesca, finalmente, a dormire 8 ore di fila», rivela Margolis.

Advertisement - Continue Reading Below

14. «Una relazione sana include accettare il partner ed essergli di supporto per ciò che lui è, senza giudicarlo», racconta Abrams. «Non include invece criticare, sminuire o cercare di cambiarlo: una volta che questi atteggiamenti entrano nella relazione, può essere molto difficile tornare indietro».

15. «Il rispetto reciproco è un ingrediente necessario per una relazione sana. Una relazione sana senza rispetto è come una torta di mele senza mele: non può esistere!», assicura Abrams.



16. «Fare compromessi è importante perché mostra al tuo compagno che rispetti i suoi sentimenti e i suoi desideri. È uno modo sicuro per fargli sapere che lo tieni in considerazione e che la relazione non è monodirezionale», spiega Dion Metzger, psichiatra.

Più Popolare

17. «La lettura del pensiero è una leggenda! Indipendentemente da quanto vi amiate e vi conosciate, non puoi leggere nella mente del tuo partner, né lui non può leggere nella tua. Di' ciò di cui hai bisogno, non aspettare che lo indovini da solo», avvisa Dattilo.

18. «Tutti dicono che la chiave per una relazione di successo è la comunicazione: e questo è sicuramente vero. Ma ciò che fa la differenza è il tipo di comunicazione e come viene condotta», dice Jones. «Capire le parole che il tuo partner sta dicendo non significa necessariamente comprendere ciò che intende. Al posto di andare per tentativi, chiedi spiegazioni finché entrambi non avrete tutto chiaro».

19. «Tutti conosciamo persone che vogliono sempre avere ragione ed è frustrante avere a che fare con loro. Discutendo con il tuo partner, cerca di capire quando è meglio rinunciare al bisogno di avere ragione e limitarti ad ascoltare», avverte Thomas Gagliano, autore del libro The problem was me. «È più importante mantenere la vicinanza che avere ragione».

20. «Non permettere al rancore di accumularsi dentro di te. Diciamo la verità: essere in una relazione significa anche avere un sacco di discussioni impegnative», dice Ashley Taggart, terapeuta familiare. «Impara i trucchi per avere conversazioni difficili in maniera sana».

21. «Essere chiari sui nostri bisogni all'interno di una relazione può essere rischioso, specie se non siamo sicuri che il nostro partner sia disposto a venirci incontro. Tuttavia, se non siamo chiari ci poniamo già nella condizione ideale per accumulare rancore e mettere in pericolo la relazione. Quindi al posto di dire "niente" quando il tuo partner ti chiede cosa c'è che non va (quando entrambi sapete che c'è qualcosa che non va!), guardati dentro, prendi il coraggio e fatti sentire. All'inizio la tua verità potrebbe dar vita a uno scontro, ma solo l'onestà emotiva offre la possibilità di cambiare, riparare, crescere», assicura Holly Richmond, psicologa.

22. «È essenziale per una coppia capire per che cosa sta litigando. Se provi a cancellare i dettagli di una lite , ti renderai conto immediatamente se l'oggetto del contendere non è affatto il troppo tempo passato al telefono, il troppo tempo trascorso con gli amici, o il disordine lasciato in casa: il punto vero potrebbe essere non sentirsi ascoltati, visti, accuditi», ipotizza Richmond.

23. «Occorre stabilire delle regole su come si affrontano le liti. Urlare, sfogare la propria rabbia, insultarsi e farsi ricatti emotivi non va mai bene. Bisogna negoziare le regole insieme, in modo che ognuno dei due possa litigare in maniera onesta», sostiene Gagliano.

24. «Per mantenere la relazione sana, felice e soddisfacente, cercate di avere ogni giorno un momento di connessione e di fare qualcosa per rafforzare la vostra amicizia», consigliano Marcus e Ashley Kusi, autori del blog Our peaceful family. «Noi ci ritagliamo almeno un'ora ogni notte per parlare e sognare insieme».

25. «È importante mantenere l'abitudine di "fare il punto" su come state almeno una volta al giorno, per qualche minuto. Chiacchierare un po' durante colazione oppure mentre portate a spasso il cane dopo cena vi consentirà di restare in contatto nel tempo. Non aspettare le ferie estive o una grossa lite per far emergere questioni di cui hai voglia di parlare», avverte Taggart.

26. «Sii disponibile a capire in che modo  hai contribuito a una problematica e assumiti la responsabilità del tuo comportamento. Spesso si tende a difendere a spada tratta le proprie azioni e condannare quelle dell'altro: è più difficile essere riflessivi e mettersi in discussione», spiega Rhonda Milrad, creatrice della app Relationup

27. «Quando all'interno di una coppia ci sono dei problemi seri, spesso sotto sotto c'è la violazione del rapporto di fiducia: ciò include mentire o omettere delle informazioni», dice Nancy Pina, counselor per coppie. «Le coppie sane mantengono la massima integrità l'uno nei confronti dell'altra, il che porta non solo alla fiducia reciproca, ma anche a un senso di sicurezza».

28. «Ridere fa bene all'anima. Specialmente con la vita stressante che si fa oggi, è facile sentirsi annegare in un mare di preoccupazioni», riflette il dottor Metzger. «Ridere garantisce una scarica di sostanze chimiche  "positive" ed è un modo talmente bello di stare in compagnia del partner! Il ricordi del tempo passato a ridere sono i migliori».

29. «Le relazioni forti e sane si costruiscono sulle piccole cose della vita quotidiana - come lavare i piatti insieme o portare fuori la spazzatura - piuttosto che sulle grandi cose che avvengono più raramente», rivela Taggart. «Una relazione è come un giardino: per crescere rigoglioso, deve essere curato quotidianamente».

30. «Vuoi diventare una martire? Fai tutto tu! Vuoi avere una relazione solida? Trova dei modi per fare ogni giorno delle cose con il partner. Piegare la biancheria, per esempio, può diventare una divertente gara a chi è più veloce (si vince un bacio!) invece di un lavoro domestico. Preparare la cena può diventare una sfida di coppia per cercare di produrre un piatto da chef a partire da ciò che c'è in frigo. Queste piccole cose renderanno il vostro amore più forte e rappresenteranno delle eccitanti nuove avventure da vivere ogni giorno», assicura Michelle Turk, terapeuta familiare.

Advertisement - Continue Reading Below

31. «Molte persone non vogliono esternare i propri problemi davanti a uno sconosciuto. Ma un buon terapeuta di coppia può essere di grande aiuto se vi trovate regolarmente ad avere delle conversazioni-fotocopia e a litigare sulle stesse cose senza mai risolverle», consiglia Taggart.

32. «È facile mettere il romanticismo in stand by quando la relazione cresce e ci si inizia a conoscere meglio. Ma, così come qualsiasi altra cosa, se non ci si impegna a coltivare il romanticismo, si corre il rischio di perderlo», dicono i Turks.

33. «Trascurare la propria relazione fa male alla salute in generale e alla felicità del rapporto in particolare. Sfortunatamente questo succede spesso quando si entra in una routine ferrea, concentrandosi sui figli, il lavoro, gli hobby e altri obiettivi. Alla fine la routine diventa una gabbia e si perde la sincronia con il partner», conclude Pina.

Più Popolare

34. «Ognuno di noi ha un appetito sessuale diverso e non sempre ci si trova sulla stessa lunghezza d'onda dell'altro: e va benissimo così. Ma le coppie sane hanno una buona comunicazione dal punto di vista sessuale, riconoscono i propri reciproci bisogni senza ricorrere al sarcasmo e al senso di colpa e senza mettersi sulla difensiva. Pensano alla vita sessuale come a una proprietà "comune", nella quale entrambi investono», dice Wendy Walsh, esperto di relazioni.

35. «Quando arrivano i figli è facile lasciare che l'intimità diventi secondaria nella relazione. Ma è più importante che mai tenere viva quella parte del rapporto, in modo da percepirsi come un team. Prendetevi il tempo per voi due, perché tenere la relazione viva e solida alla fine aiuta anche i vostri figli», raccomanda la dottoressa Suzy Olds.

36. «Il sesso non deve necessariamente essere ogni volta al 100%», assicura Walsh. «Quando parliamo di coppie super-legate, la frequenza è più importante della durata. Se stai ad aspettare le circostanze per il sesso perfetto, potresti restare sempre insoddisfatta! Anche una sveltina è un modo intimo per connettersi con l'altro».

37. «Il porno ci ha reso pigri in camera da letto», spiega Walsh. «Ma la vita reale non è un film porno e non puoi aspettarti che le cose succedano come sullo schermo, dove ad agire sono degli attori! La cosa più importante è fare solo ciò che ti fa sentire a tuo agio e comunicare in maniera chiara con il tuo partner. Non aver paura di parlare di sesso!».

38. «Puoi arrivare a conoscere davvero il tuo partner e i suoi bisogni e desideri solo se davvero entrate in intimità e fate cadere le reciproche barriere», dice Olds. «La profondità della vostra relazione dipende da quanto accettate di essere e mostrarvi vulnerabili». 

39. «Molte coppie erroneamente mettono i figli al centro della famiglia, quando invece è il matrimonio che dovrebbe avere la priorità», dice Pina. «Se la relazione non poggia su una base solida ed emotivamente sana, il resto della famiglia non potrà funzionare bene».

40. «Una volta che il patto di fiducia viene rotto attraverso l'infedeltà, che sia fisica o emotiva, c'è una lunga strada da percorrere per ritrovare una copia del legame intimo e unico che c'era prima».

41. «Tutti vogliamo molte cose da una relazione, ma di che cosa davvero abbiamo bisogno? Prova a pensare a cose come: comunicazione, rispetto, mutua adorazione, mutua ammirazione, sicurezza economica, affetto e famiglia. E non a cose come: case o vacanze in bei posti», dice House.

42. «È molto importante sostenere gli obiettivi del tuo partner, anche se non si tratta necessariamente di quelli che avresti scelto tu. Discutete i vostri obiettivi individuali e quelli di coppia sin dall'inizio della relazione. Poi di tanto in tanto fate il punto della situazione e domandavi in che modo potete incoraggiarvi e supportarvi vicendevolmente nel raggiungimento dei reciproci obiettivi», spiega Spaulding.

43. «Ogni relazione ha obiettivi diversi. Non sei sicura di quali siano i vostri? Inizia a passare del tempo con il tuo partner a stilare, magari per iscritto, una "dichiarazione degli obiettivi della nostra relazione". Potrebbe essere molto divertente!», dice Kincaid.

COSA NE PENSI?

CosmoJob
CONDIVIDI
Fai l'upgrade alla tua carriera con ELLE ACTIVE!
Su ELLE ACTIVE! si parla di donne e lavoro nell'ambito della tecnologia, smart working e come diventare una YouTuber di successo...​
La app di LinkedIn
CosmoJob
CONDIVIDI
LinkedIn Premium: cosa ti dà di più?
Se te lo chiedi ogni volta che vai sul tuo profilo professionale... ecco la risposta!​​
Lifecoach
CONDIVIDI
11 verità fondamentali della vita che abbiamo imparato da Samantha Jones di Sex and the City
​Samantha sì che ha capito tutto...​
Lifecoach
CONDIVIDI
Più fai durare le tue amicizie e più tu sarai felice
Più a lungo fai durare il legame con le tue amiche, più la tua salute migliora. Lo dice la scienza​​
14 momenti in cui essere single non è un vantaggio
Lifecoach
CONDIVIDI
14 momenti in cui ti senti DAVVERO single
Sei in pace con il tuo status di single... tranne in certe situazioni! Ecco quando avere un fidanzato tornerebbe decisamente utile
Lifecoach
CONDIVIDI
Credere in se stessi: le frasi migliori per far crescere l'autostima
​Per credere in te stessa devi usare le parole giuste. Ecco le frasi che ti aiutano ad avere fiducia in te in modo positivo​​
Lifecoach
CONDIVIDI
Chat di gruppo: i 9 problemi che ti capitano quando organizzi qualcosa
N.2: trovare un orario che vada bene per tutti. Impossibile! ​
Lifecoach
CONDIVIDI
9 cose della vita a cui non devi rinunciare
Ci sono cose, nella vita, sulle quali non puoi scendere a compromessi. Perché solo restando fedele a te stessa potrai affermare chi...
CosmoJob
CONDIVIDI
Hai la sindrome del lunedì? Le 12 migliori scuse per non andare al lavoro (senza darti malata)
Sembrano assurde, eppure sono tutte vere. E non necessitano di certificato medico​
Lifecoach
CONDIVIDI
Quanto è difficile rompere un'amicizia? 5 donne raccontano
Pensiamo che le amicizie, al contrario degli amori, siano desti​nate a durare in eterno. Ma non è sempre così: quando si perde una o un...