Il mio peggior primo appuntamento

Ecco le confessioni di maggio sul dating disastroso: il tipo che porta con sé il cane incontinente, quello che ti chiede di portarti anche un'amica, il ragazzo che per tre volte a cena "dimentica" il portafoglio 

«Mentre portavo al parco il cane di mia sorella ho conosciuto Carlo, che una sera mi ha invitato a cena. Tête-à-tête? Macché: si è portato dietro il suo vecchio cane incontinente che ha fatto la pipì sotto il tavolo... nonché sulle mie ballerine nuove. E lui non si è nemmeno scusato!».  Giorgia

«Lo incontro dopo aver chattato con lui a lungo su Tinder. Tempo 10 minuti e mi dice: "Spero che tu abbia fatto da poco il test per l'Hiv, io non voglio rischiare". Ma aspettare almeno di finire il caffè? Che cretino».  Roberta

Advertisement - Continue Reading Below

«Uscivo con uno molto bello che però non emanava un buon odore: non riuscivo a capire se avesse una sudorazione eccessiva oppure se non amasse il sapone. Una sera ho provato delicatamente a dirglielo. Ha iniziato a insultarmi e mi ha detto che io uno come lui me lo posso sognare!».  Bibi

«Mi ha invitato a una festa a casa sua dicendo: "Se vuoi porta un'amica". Peccato che non ci fosse alcun party e lui volesse fare sesso a tre. Che maiale!».  Aurora

Più Popolare

«Dopo una cena con amici, proseguiamo la serata da soli. Lui ammette di essere fidanzato ma in crisi con la sua tipa. Poi si ubriaca di whiskey e, quando mi accompagna a casa, insiste per salire. Facciamo sesso e ci addormentiamo. L'indomani mattina mi sveglio e... lui se n'è andato come un ladro, senza neanche salutare!».  Gioia

«Per il primo appuntamento mi porta sulla barca del padre. Non sono una grande amante del mare e, una volta al largo, mi viene un attacco d'ansia. L'ho costretto a rientrare di corsa, gridando e piangendo. Da oggi in poi solo terraferma».  Consuelo

«Mi invita a casa sua e a un certo punto mi dice: "Vediamo un porno?". Dopo 15 minuti io non ero molto a mio agio e lui ha iniziato a masturbarsi... non ha smesso nemmeno quando ho preso la giacca per uscire!».  Patrizia

«Non sono di quelle che pretendono che l'uomo paghi la cena. Però non voglio neanche pagarla sempre io! Alla terza volta che "aveva dimenticato il portafogli a casa" non l'ho più voluto vedere». Mila

leah vernon fashion blogger nera musulmana e curvy
Lifecoach
CONDIVIDI
"Non rientro nei canoni della società, e allora?" Leah Vernon, la blogger nera, curvy e musulmana che difende la diversità
💪💪💪
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Zuckerberg scansati, la rivoluzione dei computer l'hanno fatta le donne!
Cosmopolitan è stato il primo giornale a dirlo... 50 anni fa
ragazza che balla
Lifecoach
CONDIVIDI
Perché ballare è la cosa migliore che puoi fare per cambiare la tua vita
Avrai un lato B come J.Lo
facebook strumenti per la prevenzione dei suicidi
Lifecoach
CONDIVIDI
Facebook amplia il Safety Center con la nuova sezione prevenzione suicidi. Ecco cosa puoi fare
In occasione del World Suicide Prevention Day, Facebook ha parlato ai suoi utenti degli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma,...
La scrivania volante
Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se uno stage è una fregatura o un'opportunità?
Il primo segnale che non si tratta di un vero tirocinio è quando non hai nulla da imparare (e il rimborso spese è ridicolo)
Lifecoach
CONDIVIDI
Nel mondo dei fumetti c'è spazio per le donne. Parola di Cinzia Leone
Il mondo del fumetto è sempre più femminile. Lo rivela Cinzia Leone, una delle prime autrici di graphic novel donne in Italia
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Se sei vittima di stalking sul luogo di lavoro puoi chiedere il licenziamento del tuo molestatore
Lo dice un accordo siglato tra le imprese e i sindacati: ecco come funziona
Ragazza inseguita da un molestatore seriale
Lifecoach
CONDIVIDI
Gli stalker ora possono restare impuniti, basta che paghino: cosa succede
È colpa di una grave svista in una nuova legge: facciamo sentire la nostra voce perché venga cambiata
Lifecoach
CONDIVIDI
50 cose che devi fare quando arriva l'autunno
Riordina le foto dell'estate e comincia a pensare al prossimo viaggio. Senza scordarti un po' di mindfulness.
CosmoJob
CONDIVIDI
Come farsi trovare dai recruiter (i migliori sulla piazza, ovvio)
Vuoi distinguerti dalla massa dei potenziali candidati ideali per il lavoro dei tuoi sogni? Ecco le dritte per far brillare i tuoi talenti...