Come riconoscere la frenemy e disinnescarla senza perdere la sua amicizia

Appena hai letto il titolo hai capito benissimo di chi stiamo parlando: sì proprio di lei, quella che ti fa l'amica ma sotto sotto… Ecco come riconoscere la frenemy e disinnescarla

Più Popolare

Forse sarà impossibile liberare il mondo da certe str****, ma possiamo di sicuro neutralizzare gli effetti negativi che un'amica - nemica ha su di noi. Vuoi capire chi è una frenemy (frend + enemy) e come tenerla al suo posto senza per questo perdere la sua amicizia? Sì, perché un giorno potrebbe tornare utile averla nel tuo giro di conoscenze. Allora segui questi tips. 

Come riconoscere una frenemy: l'identikit

L'amica che si finge amica, ma in realtà non lo è, spesso non ha comportamenti chiari. I suoi atteggiamenti sono apparentemente cordiali, amichevoli e sembra che davvero ci tenga a te. Poi, però, fa o dice qualcosa che innesca in te il dubbio sulla sua sincerità. Non è facile riconoscerla, ma a volte basta un po' d'istinto unito a uno spirito di osservazione. Se dentro di te provi un certo disagio in sua compagnia tieni d'occhio questi segnali:

Advertisement - Continue Reading Below

♦ È invidiosa e non lo ammetterà mai. Chissà perché quando capita qualcosa di bello a lei tu sei pronta a festeggiare e sei davvero felice di condividere con lei i suoi successi. Mentre quando sei tu ad innamorarti, avere una promozione o ricevere una sorpresa bellissima, lei fatica a sorridere, sminuisce quello che ti è successo e peggio ancora non ha nessuna voglia di festeggiare con te perché ha altro di più importante da fare. 

Più Popolare

♦ Ti usa per sfogarsi, ma a te non dà mai la possibilità di fare altrettanto. Si lamenta di tutto e di tutti, tranne che di te certo, ma poi quando hai bisogno tu di confidarti, lei cambia subito argomento dicendoti quanto sei noiosa. 

Ti ha scambiata per la sua segretaria. Ti chiede continuamente favori: dal prestarle quel vestito tanto carino che tu non metti mai al fare da sitter per il suo pet. Peccato però che lei non ricambi mai un favore. 

♦ Ti critica e con la scusa che tra amiche bisogna essere sincere non fa altro che offendere i tuoi sentimenti, dire che il tuo ragazzo non è abbastanza o ridacchiare dei tuoi genitori. 

♦ Ti chiama solo quando non ha nessun altro con cui uscire. Quando la sua best friend si fidanza o il suo fidanzato è a una partita di calcio ecco che ti chiede di stare insieme perché non sa con chi altri stare. 

Ricorda: l'amicizia è un dare e ricevere, non è mai a senso unico e soprattutto tra due vere amiche c'è sufficiente sensibilità da capire quando un comportamento è corretto nei confronti dell'altra, oppure no. 

Vuoi disinnescare la tua frenemy? Fai così:

♦ Non sei obbligata a frequentare persone che non ti fanno stare perfettamente a tuo agio, perciò riduci le uscite con lei al minimo indispensabile. Se è nel tuo gruppo di amici puoi vederla quando siete tutti insieme così non sarai costretta a rivolgerle la parola per tutta la sera.

♦ Trova gli argomenti di cui potete parlare insieme e limitati a quelli. Non raccontarle dell'ultimo viaggio stupendo che hai fatto e del regalo de tuo fidanzato, raccontale di quel paio di scarpe che hai visto e che secondo te sarebbero perfette per lei. 

♦ Assumi un atteggiamento assertivo: ti critica per il tuo vestito? Rispondile che tu invece ritieni che ti stia bene e che spesso i tuoi gusti non coincidono con i suoi. 

♦ Tienila a distanza dalla tua vita più intima. Crea un nuovo giro di amicizie nel quale lei non è contemplata. 

♦ La tua frenemy in realtà è una collega? Trattala come tale e limitati ai contatti con lei solo per lo stretto indispensabile, ma tieni sempre un comportamento cordiale e ogni tanto, ma solo ogni tanto, offrile un caffè. 

♦ Dalle un soprannome buffo o associala a un animale che ti fa ridere, così ridimensioni la sua figura e la prossima volta che ti farà girar le scatole, invece, di prendertela ci riderai su senza darle troppa importanza. 

Guarda anche: 

Amica o nemica? Come neutralizzare una frenemy

Nella foto Bella Thorne e Zendaya in una scena del film Disney Frienemies 

leah vernon fashion blogger nera musulmana e curvy
Lifecoach
CONDIVIDI
"Non rientro nei canoni della società, e allora?" Leah Vernon, la blogger nera, curvy e musulmana che difende la diversità
💪💪💪
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Zuckerberg scansati, la rivoluzione dei computer l'hanno fatta le donne!
Cosmopolitan è stato il primo giornale a dirlo... 50 anni fa
ragazza che balla
Lifecoach
CONDIVIDI
Perché ballare è la cosa migliore che puoi fare per cambiare la tua vita
Avrai un lato B come J.Lo
facebook strumenti per la prevenzione dei suicidi
Lifecoach
CONDIVIDI
Facebook amplia il Safety Center con la nuova sezione prevenzione suicidi. Ecco cosa puoi fare
In occasione del World Suicide Prevention Day, Facebook ha parlato ai suoi utenti degli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma,...
La scrivania volante
Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se uno stage è una fregatura o un'opportunità?
Il primo segnale che non si tratta di un vero tirocinio è quando non hai nulla da imparare (e il rimborso spese è ridicolo)
Lifecoach
CONDIVIDI
Nel mondo dei fumetti c'è spazio per le donne. Parola di Cinzia Leone
Il mondo del fumetto è sempre più femminile. Lo rivela Cinzia Leone, una delle prime autrici di graphic novel donne in Italia
La scrivania volante
CosmoJob
CONDIVIDI
Se sei vittima di stalking sul luogo di lavoro puoi chiedere il licenziamento del tuo molestatore
Lo dice un accordo siglato tra le imprese e i sindacati: ecco come funziona
Ragazza inseguita da un molestatore seriale
Lifecoach
CONDIVIDI
Gli stalker ora possono restare impuniti, basta che paghino: cosa succede
È colpa di una grave svista in una nuova legge: facciamo sentire la nostra voce perché venga cambiata
Lifecoach
CONDIVIDI
50 cose che devi fare quando arriva l'autunno
Riordina le foto dell'estate e comincia a pensare al prossimo viaggio. Senza scordarti un po' di mindfulness.
CosmoJob
CONDIVIDI
Come farsi trovare dai recruiter (i migliori sulla piazza, ovvio)
Vuoi distinguerti dalla massa dei potenziali candidati ideali per il lavoro dei tuoi sogni? Ecco le dritte per far brillare i tuoi talenti...