Il viaggio? Lo ricordi di più se scrivi un diario

Uno studio di psicologia spiega perché scrivere a penna aiuta a ricorda meglio emozioni e sensazioni. Ecco come tenere un diario di viaggio

Più Popolare

Se una di quelle che viaggia con lo smartphone incorporato in una mano per catturare ogni istante del tuo viaggio? Sappi che fai bene a riempire Instagram con le tue spettacolari foto per far conoscere ai tuoi followers la bellezza del mondo. Ma se vuoi imprimere il viaggio nei tuoi ricordi, tenere memoria delle sensazioni, dei profumi e dei colori, allora è meglio se scrivi. 

Lo dice uno studio pubblicato su Psychological Science, condotto su alcuni gruppi di studenti: alcuni prendevano appunti sul computer e altri a mano su un block notes. I ricercatori hanno visto che chi prende appunti scrivendo a penna è meno distratto e più focalizzano sull'argomento. Non solo, a distanza di tempo lo ricorda meglio. 

Advertisement - Continue Reading Below

Quando scrivi a penna ti concentri di più sulle parole da usare e sulle cose davvero importanti da ricordare. Ecco perché se vuoi davvero imprimere nella memoria un luogo che hai visitato è meglio scrivere un diario di viaggio. 

Come tenere un diario di viaggio

Più Popolare

1. Scegli un diario davvero bello e una penna che ti piace tanto. Scrivere un diario deve essere un piacere che inizia prima di partire. 

2. Immagina di raccontare il tuo viaggio a qualcuno. 

3. Tieni diario e penna sempre a portata di mano ma scrivi quando ti senti davvero ispirata. Puoi appuntare anche brevi parole che ti suscita un luogo, un dolce, un viso incontrato per strada e poi trovare un momento tranquillo per annotare i tuoi ricordi.

4. Descrivi i dettagli, i suoni, i colori. Chiudi gli occhi e visualizza ciò che hai visto e vivi. Quali sono le sensazioni che provi? 

5. Aggiungi anche i disegni. 

6. Se vuoi far leggere agli altri quello che scrivi puoi aprire un travel blog dove riporti quello che hai scritto. Se lo hai scritto prima a penna, il racconto sarà molto coinvolgente. 

7. Ogni volta che fai un viaggio acquista come tuo souvenir un diario che userai al viaggio successivo. 

8. Usa il diario di viaggio come strumento di crescita personale: rifletti su di te e rileggi quello che hai scritto per prendere consapevolezza di come sei cambiata dopo il viaggio.  

Guarda anche:

Travel tattoo: 36 tatuaggi per chi ama viaggiare

COSA NE PENSI?

Lifecoach
CONDIVIDI
10 insegnamenti preziosi di Holly Golightly in Colazione da Tiffany
Holly Golightly, la protagonista di Colazione da Tiffany, è un po' squinternata ma a modo suo ha le idee molto chiare sulla vita, l'amore e...
Lifecoach
CONDIVIDI
Come capire se lui sta pensando di lasciarti
Lui si comporta in modo strano e hai il timore che stia meditando di mollarti? Se vuoi salvare la tua relazione (o scappare a gambe levate...
Candidati in attesa di un colloquio di lavoro
CosmoJob
CONDIVIDI
Hai un colloquio? Carla Gozzi ti spiega come vestirti per avere quel lavoro
E no, il minidress abbinato al tacco 16 è meglio che te lo scordi...
Lifecoach
CONDIVIDI
Cyberbullismo: difenditi dalle bulle digitali
Il bullismo al femminile sul web è in aumento e fa male più di una rissa tra maschi. Lo dice la scienza. Che ti spiega perché ti...
CosmoJob
CONDIVIDI
Fai l'upgrade alla tua carriera con ELLE ACTIVE!
Su ELLE ACTIVE! si parla di donne e lavoro nell'ambito della tecnologia, smart working e come diventare una YouTuber di successo...​
43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana
Lifecoach
CONDIVIDI
43 cose che non dovresti mai fare in una relazione sana
​Quali sono i peggiori errori che le coppie commettono? Ce lo dicono i nostri esperti. Che ci spiegano anche come evitarli
La app di LinkedIn
CosmoJob
CONDIVIDI
LinkedIn Premium: cosa ti dà di più?
Se te lo chiedi ogni volta che vai sul tuo profilo professionale... ecco la risposta!​​
Lifecoach
CONDIVIDI
11 verità fondamentali della vita che abbiamo imparato da Samantha Jones di Sex and the City
​Samantha sì che ha capito tutto...​
Lifecoach
CONDIVIDI
Più fai durare le tue amicizie e più tu sarai felice
Più a lungo fai durare il legame con le tue amiche, più la tua salute migliora. Lo dice la scienza​​
14 momenti in cui essere single non è un vantaggio
Lifecoach
CONDIVIDI
14 momenti in cui ti senti DAVVERO single
Sei in pace con il tuo status di single... tranne in certe situazioni! Ecco quando avere un fidanzato tornerebbe decisamente utile