12 abitudini quotidiane per avere capelli che luccicano

Per avere capelli sani e splendenti non devi diventare la migliore amica del tuo parrucchiere, basta adottare qualche buona abitudine. Abbiamo chiesto agli hairstylist di svelarci qualche segreto utile

Più Popolare

Se non fai altro che desiderare ardentemente capelli perfetti, ti diamo un consiglio: stai lontana da tutti quei trattamenti da saloni di bellezza che hanno il pregio di alleggerirti alla velocità della luce il portafoglio. Concentrati, invece, sulle tue abitudini quotidiane che possono davvero fare la differenza.

Abbiamo chiesto gli hairstylist top di rivelarci qualche segreto, da mettere in pratica ogni giorno, che renda i capelli splendenti. Ecco una bella lista dei consigli homemade da tenere bene a mente:

Advertisement - Continue Reading Below

1. Evita l'eccessivo calore

Ma bisogna essere oneste, a volte è necessario. Michael Dueñas, una celebrità tra gli hairstylist e fondatore di Hair Room Service, raccomanda di usare dei rulli a vapore, che hanno il pregio di essere delicati sui capelli e di non generare troppo calore, appunto perché si riscaldano solo per effetto del vapore. Ma se preferisci utilizzare degli strumenti caldi (come il phon, l'arriccia-capelli o la piastra) per dare la piega ai tuoi capelli, Eva Galminche, esperta colorista, consiglia di utilizzare una protezione sulle ciocche.

Più Popolare

2. Dormi sempre su una federa di seta

La seta non è ruvida come il cotone e la cuticola dei tuoi capelli ti ringrazierà lasciando capelli più lisci. Parola di Marco Francesco, altra celebrità tra gli hairstylist che lavora per Suave. Meno effetto crespo la mattina? Ora hai il segreto per realizzare il tuo sogno.

3. Tieni i capelli puliti

Esiste il no-poo movement che crede che i capelli debbano essere preservati da troppi lavaggi inutili per mantenere gli oli naturali. L'hairstylist Scott Fontana consiglia, invece, di ascoltare i propri capelli: «Se si usano prodotti di qualità, i capelli possono beneficiare di un lavaggio frequente. Ci sono molti vantaggi: si riduce il rischio doppie punte, si ricostituisce l'umidità naturale del capello e l'aspetto generale è più brillante e pulito».

Non sei ancora convinta? Jeffrey J. Miller, assistente di dermatologia alla Pennsylvania State University College of Medicine aggiunge qualche suggerimento/regola:

  • lavare i capelli ogni giorno, soprattutto se vivi in una città a rischio smog e inquinamento ed esci di casa per andare a lavorare;
  • lavare i capelli a distanza di pochi giorni se vivi fuori città (o anche in campagna), sei lontana da sostanze inquinanti e c'è un clima particolarmente secco (che tende a togliere l'umidità dai tuoi capelli).

Se, poi, i tuoi capelli hanno molte punte e radici oleose, è necessario farci i conti e lavarli comunque, in ogni situazione, tutti i giorni.

4. Non risparmiare sulla crema

Riawa Capri spiega che il tuo cuoio capelluto ha bisogno di umidità, come anche la pelle del viso, soprattutto se hai intenzione di far crescere le tue ciocche su una base sana. Altra regola è: «Usare sempre il balsamo con lo shampoo».

Ma l'idratazione non esiste solo quando ti fai la doccia, dovresti anche tentare di recuperare un buon prodotto protettivo. Puoi ridurre l'effetto crespo, la secchezza, le doppie punte e anche proteggere il colore! Tombola.

5. Non cambiare sempre i tuoi prodotti

Il luogo comune dice che sperimentando marche diverse si fa in modo che i capelli rimangano più sani perché non si abituano. Gli esperti non sono d'accordo e suggeriscono, invece, di trovare quello più adatto ai tuoi capelli e rimanere fedele. Ricorda: le tue ciocche non conoscono la differenza. Insomma, va bene cambiare quando ancora non hai trovato la quadra, ma se hai trovato un prodotto perfetto per te, fermati e non lasciartelo sfuggire.

6. Mangia sano

Fare attenzione alla proprio alimentazione è fondamentale, perché il capello si forma prima ancora di uscire dal follicolo pilifero. A quel punto la gran parte del lavoro è già stata fatta e la battaglia per avere capelli splendenti è stata già vinta o persa. Secondo il dottor Robert Dorin, il cibo gioca un ruolo fondamentale nella lucentezza, nella crescita e nel volume.

«Una dieta ricca di ferro, zinco, acidi grassi Omega 3 e proteine, aiuterà a stimolare i follicoli per la ricrescita». Inoltre il dottor Robert Dorin consiglia di alternare carne rossa magra, pollo e pesce durante la settimana per una salute da 10 e lode dei capelli.

7. Prendi le vitamine

Se la tua dieta è impeccabile, ma i tuoi capelli no, può essere che tu abbia qualche carenza di vitamine. Come fare a capire se ne hai bisogno? Il dottor Frank Lipman, fondatore del centro di benessere Eleven Eleven, sostiene che la risposta sia sulle tue unghie e sulla tua pelle. Se, per esempio, le tue unghie sono circondate da cuticole secche e pelle squamosa, è probabile che i tuoi capelli abbiano bisogno di un grande aiuto. È facile correre ai ripari: basta prendere la giusta combinazione di vitamine, minerali, aminoacidi ed erbe per avere capelli più forti, lucidi in pochi mesi. Bonus: anche le unghie e la pelle ne beneficeranno.

8. Non esporre al sole per troppo tempo i capelli

Il sole danneggia la tua pelle, ma anche i tuoi capelli, soprattutto senza protezione. Per prevenire i danni del sole, Rik Rak, maestro dell'hairstyle, suggerisce di applicare un balsamo a secco almeno ogni 2 giorni. Un'attenta applicazione dalle radici alle punte può limitare i danni dei raggi UV, del vento e dell'acqua salata.

9. Usa il pettine con gentilezza

Ogni volta che passi un pettine tra i capelli, non farlo in modo automatico, ma pensa a quel movimento. Usa un pettine a denti larghi se hai le ciocche particolarmente aggrovigliate e districali partendo sempre dal basso per evitare che si formino ulteriori nodi.

10. Non tagliare le punte solo quando hai raggiunto la tua lunghezza ideale di capelli

Ti sembrerà la scelta migliore, ma in realtà se vuoi far crescere più velocemente i capelli e in modo più sano devi fare esattamente l'opposto. Meri Kate O'Connor, senior colorist nell'Eva Scrivo Salone, sostiene che sia necessario tagliarli almeno ogni 6-8 settimane per evitare che si spacchino e formino le doppie punte.

«Quando la rottura risale sul fusto del capello, lo spessore diventa sottile e si rischia la rottura». Una volta che accade, non c'è più possibilità di riparli ed è meglio tagliarli prima che il danno aumenti. Tanto vale allora fare u lavoro di "manutenzione ordinaria" più attento e costante.

11. Usa l'acqua fredda nella doccia

David Edery, proprietario dell'Attitudes Paris Salon di Houston, sostiene che i capelli non vogliano l'acqua troppo calda. Il calore eccessivo può accentuare il volume dei capelli. Puoi fare così: lava i capelli con acqua tiepida in modo che si formi una bella e morbida schiuma. Quando hai finito risciacqua con dell'acqua fredda.

12. Utilizza la giusta quantità di prodotto

Non devi creare una cuffia di shampoo e balsamo intorno alla testa! Basta che applichi lo shampoo vicino alle radici e al cuoio capelluto. Le punte hanno bisogno di minor pulizia. Applica poi il balsamo, partendo da metà lunghezza e arrivando alle estremità.

Leggi anche:

Come far crescere i tuoi capelli più velocemente

6 modi strani e sorprendenti per far crescere i capelli

Da: Cosmopolitan

COSA NE PENSI?

kim kardashian capelli evoluzione
Capelli
CONDIVIDI
Tutta l'evoluzione dei capelli di Kim Kardashian
Sei sicura di ricordarti tutti i suoi hairstyle? La nostra preferita è la 41
Colore
CONDIVIDI
Balayage: ispirati a 23 star che lo hanno provato
​Porta tutto l'anno l'effetto capelli baciati dal sole con il balayage. Guarda queste 23 celebs che lo hanno provato ​
acconciatura prada sfilate
Acconciature
CONDIVIDI
Questa acconciatura di Prada alle sfilate ricorda dei personaggi di serie tv e film
Ti è già venuta in mente qualche idea? 🙋​
rob kardashian bionde quiz
Capelli
CONDIVIDI
«​Chi sta meglio da bionda?»​ Rob Kardashian ha lanciato il quiz su Instagram. LOL
Anche Rob Kardashian non ha resistito al richiamo del biondo platino
Tagli
CONDIVIDI
10 varianti del taglio a caschetto che vanno di moda quest'inverno
Con la frangia corta, colorato oppure mosso: sono le varianti del taglio a caschetto visti in passerella per l'Autunno Inverno 2016-2017​
Colore
CONDIVIDI
Cambia look ai capelli! Le sfumature di rosso da osare in questa stagione
Dalle star, alle passerelle fino allo street style il rosso compare ovunque e regala un fascino particolare ai capelli come il foliage...
Capelli
CONDIVIDI
London Fashion Week: tagli, colore e acconciature della primavera estate 2017
Guarda queste foto, prendi appunti e trova il look del 2017 giusto per te​​
Colore
CONDIVIDI
Di che colore ti piacciono i dread? Marc Jacobs li porta in passerella
Marc Jacobs li porta in passerella di tutti i colori. È il caso di dire: Rainbow Dread!
Tagli
CONDIVIDI
Trova la tua frangia "su misura"
Corta, lunga, sfilata, liscia o ondulata... Le frange sono tante. Ma devono anche essere in armonia con la forma del tuo viso. Se hai dubbi...
Acconciature
CONDIVIDI
Sciogli lo chignon: su Instagram impazzano i video del bun dropping
Su Instagram impazzano i video in cui ragazze con i capelli lunghissimi sciolgono lo chignon (soprattutto a rallentatore) e l'effetto è...