Impara a dire cosa vuoi al tuo parrucchiere

​Vorresti metterti un sacchetto dell'Esselunga in testa appena uscita dal parrucchiere? Ehm questa volta la combo del male ha compreso un taglio e un colore che davvero è anni luce dal tuo stile. Evita di tornare casa con i nervi a fior di pelle e impara a comunicare con il tuo parrucchiere

Più Popolare
parrucchiere
GIF

Per evitare l'inconveniente delusione, il segreto è scegliere il parrucchiere giusto e soprattutto imparare a comunicare con lui in modo efficace: riuscire a fargli capire con esattezza quello che vuoi, restando però aperta ai suoi suggerimenti. Il risultato di una corretta comunicazione? Il 100% che desideravi. Ecco tutte le regole e i consigli per ottenerlo:

Cerca di capire se è in linea con le tue idee

Per decidere se un hair stylist fa per te, a volte può bastare dare un'occhiata alle teste delle clienti che escono dal suo negozio, se escono testoline che virano all'azzurro e ricci composti e rigidi come il marmo, forse non è nelle tue corde... Se poi è celebre, tanto che le sue creazioni appaiono sui giornali, è sufficiente sfogliare un po' di pagine e preventivare un rapido calo del tuo conto corrente. Per sicurezza puoi anche prendere un appuntamento di prova,  fatti fare la piega  o una  spuntatina: se c'è feeling e ti trovi bene, la prossima volta potrai chiedergli qualcosa di più impegnativo, come un taglio o un colore.

Advertisement - Continue Reading Below

Individua una fascia oraria non troppo affollata

In questo modo il tuo hair stylist avrà tempo di ascoltarti e capire quello che vuoi senza essere costretto a farti fretta o essere interrotto di continuo da un getto di richieste stile call center della Vodafone. Deve anche avere modo di studiare bene il  tuo tipo di capelli, la forma del tuo viso e sopratutto il tuo stile.

Porta con te una foto del look che desideri

Anzi, è meglio se ne porti due o tre, in diverse varianti, insomma spesso fare copia e incolla della chioma di Lana Del Rey sulla tua testa non rende. Scegli foto il più possibile chiare e definite, e spiega bene cos'è che desideri copiare: il colore, il taglio, la piega o tutto? Lì tuo hair stylist non è il Mago Othelma e non legge nel pensiero: se sei chiara il rischio sorpresona finale è neutralizzato.

GIF
Più Popolare

Usa i termini corretti

Lo so fa figo parlare in termini da hairstylist, carrè, sfilato, scalato, bob, mullet, pixie  ecc ecc… Controlla bene sulla rete cosa vogliono dire esattamente. Poi non puoi più tornare indietro.

Esprimiti in centimetri

Se li ha tagliati troppo forse lo ha fatto per dare al taglio linea e movimento o per eliminare le quadruple punte che avevi. Ma se ti spieghi in termini che non ammettono contestazioni non ci sono problemi... cioè due centimetri sono più rassicuranti di... un po' o un pezzettino. E devi sacrificare qualche centimetro in più per un taglio sexy, forse vale la pena di rifletterci sù . E per quanto riguarda la frangia, ricorda che  da bagnata la lunghezza appare più lunga, al primo colpo di phon  può apparire troppo corta a 
causa delle rose presenti all'attaccatura dei capelli; chiedi al tuo hair stylist di tagliarla mentre è ancor asciutta: in questo modo avrai subito un'idea della sua lunghezza definitiva e sarai meno in panico.

Scegli la nuance giusta su una cartella

Il biondo chiaro che hai chiesto, magari non corrisponde alla nuance che ha in testa il tuo parrucchiere. Idem per il rosso ramato o il castano cioccolato. Esistono le cartelle colore: USALE!

GIF
Advertisement - Continue Reading Below

Valuta i pro e i contro di ogni tipo di colorazione

Ricorda che quella tono su tono non può schiarire, ma solo rendere il colore più intenso e brillante, modificandolo di un paio di toni; sbiadisce dolcemente nel giro di sei/otto shampoo e non dà problemi di ricrescita visibile. La colorazione permanente invece colora i capelli in modo stabile: a mano a mano che questi crescono, si noterà la ricrescita. Se il capello è naturale, per schiarirlo basta fare direttamente  la colorazione (se passi dal nero napoli al biondo di Donatella Versace, dovrai decapparlo completamente), se è già tinto e vuoi un colore più chiaro per ottenere la nuance che vuoi dovrai prima decolorarlo. Inutile dirti che più schiarisci, più rischi di danneggiare il fusto.  

GIF

Colore uniforme o mosso?

Desideri ottenere un colore perfettamente omogeneo oppure percorso da fili di colore più chiaro che creino un risultato più variegato e movimentato, meno monotono? Specificalo al tuo parrucchiere. Quanto ai colpi di sole, sono strisce più chiare o 
di diverso colore, a volte molto contrastante, che vengono fatte sul capello naturale o già colorato (anche queste andrebbero verificate sulla cartella colori). Esistono poi altri tipi di effetti speciali: ogni parrucchiere, soprattutto se è trendy ha le sue personali proposte, che vale la pena di considerare. Ehm, inutile dirti che l'effetto My Little Pony rainbow, (a meno che non lo desideri) va concordato con anticipo. 

Spiega bene come vuoi che ti asciughino i capelli

Li vuoi dritti, mossi, mossi solo sulle punte... Se hai i capelli mossi o ricci, per esempio, specifica se desideri che vengano asciugati usando spazzola e phon (in modo da ottenere un look più costruito) oppure con il diffusore (per un effetto più naturale). Se li hai lisci, precisa se li vuoi stirati o asciugati in modo più libero. D'accor
do, una piega sbagliata non è un dramma, ma rappresenta comunque uno spreco di tempo e soldi, andare a casa e ficcare la testa sotto la doccia e una grande rottura.

Non irrigidirti in partenza

Non essere la classica scopa rigida, se il tuo parrucchiere ti sconsiglia un trattamento, tu  non farlo. Ascoltalo, e se non ti vuole schiarire i capelli di 8 toni forse ha ragione lui. Accordati  e  raggiungi  un ragionevole compromesso. 

Conosci i tuoi diritti

Tieni presente che legalmente il parrucchiere è ritenuto responsabile soltanto se danneggia o brucia i capelli della cliente, non se li taglia troppo o li colora di una tinta diversa da quella che avevi richiesto. Detto questo,  i parrucchieri "giusti" ammettono di aver sbagliato e sono disposti a rimediare al disastro senza farti pagare un euro in più.

Ultima regola 

Il parrucchiere perfetto è quasi germofobico. Mostra di tenere molto all'igiene del salone e di tutti gli strumenti (forbici, pettini, salviette...) che vengono utilizzati e disinfettati. Cambia sempre la lama del rasoio per togliere la peluria, usa spesso teli usa e getta, non ti fuma addosso e neppure mangia il panino nella posa del colore. Risciacqua i tuoi capelli a lungo senza economizzare acqua e li asciuga nel tempo giusto tenendo li phon a una certa distanza, per evitare di sfibrarli a causa del calore.

pastel hair instagram
Colore
CONDIVIDI
Preparati al tuo prossimo appuntamento con l'hair colorist con queste ispirazioni pastello
Per una chioma a tutto colore!
gym hair
Capelli
CONDIVIDI
Gym hair: 4 acconciature per capelli perfette in base allo sport che fai
A ogni disciplina la sua acconciatura. Se pensi di non avere tempo ti sbagli. Qui ti parliamo di raccolti veloci e supersexy, per colpire...
Capelli
CONDIVIDI
Dedicato alle castane: 14 ispirazioni per smettere di sognare il biondo
Scegli la sfumatura per dare luce alla tua chioma 🌟
acconciature-semiraccolte-capelli-lunghi-medi
Capelli
CONDIVIDI
8 acconciature semiraccolte super cool da provare se hai i capelli lunghi o medi
Facilissime da realizzare e perfette in ogni occasione: le adoriamo 😍
acconciature-capelli-ricci-tagli
Acconciature
CONDIVIDI
Ti sveliamo le acconciature e i tagli più belli per i capelli ricci
Dimentica la piastra! Con questi tagli e acconciature potrai lasciare i tuoi ricci in libertà!
balayage-biondo-cos-e-acconciature
Capelli
CONDIVIDI
Ti sveliamo le migliori acconciature per esaltare il balayage biondo!
Effetto baciato dal sole e mille sfumature, il balayage biondo ti conquisterà! Ecco tutto ciò che devi sapere se stai pensando di provarlo
colori capelli primavera estate 2017
Colore
CONDIVIDI
Vuoi svoltare con il look? 9 colori di capelli che vedrai di sicuro tra la primavera e l'estate
Nel caso tu voglia prendere spunto per dare un colpo di colore
star con i capelli ricci afro
Capelli
CONDIVIDI
È il momento dei capelli ricci afro! Se sei riccia naturale dì pure addio alla piastra
Beyoncé non si stira più i suoi ricci afro, Halle Berry se li è fatti crescere e la chioma a cespuglio di Tina Kunakey è chiacchieratissima
calendario lunare capelli
Capelli
CONDIVIDI
Ma davvero seguire il calendario lunare ti serve per tagliare i capelli e farli crescere più sani?
Una guida per capire se il nostro satellite influenza la crescita dei capelli
Affordable bridal hair accessories
Capelli
CONDIVIDI
Sposa: 17 accessori per capelli low cost che ti risolvono la vita
E saranno tuoi in un click (salvando la tua carta di credito)