Dolori mestruali, i farmaci per alleviare i disturbi della dismenorrea

Scopri le medicine per combattere crampi addominali e mal di testa, senza effetti collaterali

Più Popolare

Succede sempre così: hai dolori e crampi per le tue mestruazioni e ingoi i primi farmaci per dolori mestruali che ti capitano tra le mani, tipo quello che trovi un po' schiacciato in fondo alla tua (o di qualche tua collega / amica) borsa. Ma attenzione: così non va bene. Se preso in modo non corretto, l'antidolorifico può causare altri e molti danni.

"È proprio il fatto che gli antidolorifici siano così facili da trovare e acquistare che diventano pericolosi. Le persone ne abusano senza pensare alle conseguenze: come finire in ospedale o addirittura mettere in pericolo la propria vita. Molte persone non sanno neanche la differenza da ibuprofene e paracetamolo (o acetaminofene)", spiega il dottor Sackheim.

Advertisement - Continue Reading Below

Quindi, facciamo ordine:

Più Popolare

Paracetamolo vs. altri antidolorifici

Il paracetamolo (o acetaminofene) è un farmaco ad azione analgesica (abbassa il dolore) e antipiretica (abbassa la febbre). Tra i suoi effetti collaterali: può danneggiare gravemente il fegato, l'organo che filtra le tossine del nostro organismo. Il paracetamolo non è quindi adatto a chi ha problemi di fegato. E, in ogni caso, non si dovrebbe mai, e poi mai, assumerlo insieme all'alcol: questo abbinamento potrebbe causare dei danni irreversibili al fegato.

Detto questo, l'effetto del paracetamolo non è immediato: occorre aspettare un po' di tempo per sentire il dolore alleviato. Ad ogni modo, il dottor Sackheim avverte anche che il paracetamolo non è poi così efficace per combattere i dolori mestruali.

Per i dolori mestruali, meglio assumere i FANS o farmaci antinfiammatori non steroidei, antidolorifici da banco. Ma i FANS possono danneggiare lo stomaco. Ecco perché è meglio utilizzare il paracetamolo (che non ha effetti collaterali sullo stomaco) quando i dolori mestruali sono accompagnati anche da crampi addominali. Vanno però ricordate le dosi, perché un sovradosaggio di paracetamolo può causare gravi danni.

Il dosaggio massimo di paracetamolo per gli adulti è 1 grammo (1000 mg) per dose e 4 grammi (4000 mg) al giorno totali. Assumere una dose maggiore di paracetamolo potrebbe causare danni anche irreversibili al fegato.

Se avete bevuto più di due bicchieri di alcolici (tipo birra o vino) non assumerne più di 2 grammi (2000 mg).

Cosa devi sapere sui FANS

I FANS sono farmaci che danno sollievo rilassando le terminazioni nervose responsabili del dolore. Alla categoria FANS appartengono l'ibuprofene, il naproxene e l'aspirina. A differenza del paracetamolo, i FANS diminuiscono l'infiammazione per ridurre il dolore articolare e muscolare. I FANS non hanno nessun effetto collaterale sui reni. Detto questo, i FANS possono intaccare un enzima che protegge il rivestimento dello stomaco, provocando reflusso acido, dolore generico allo stomaco, ed emorragie interne. Questo è anche uno dei motivi per cui non si dovrebbero bere alcolici prima o dopo l'assunzione di qualsiasi antidolorifici.

Cosa fare quindi contro le mestruazioni dolorose?

L'American College of Ostetrici e Ginecologi (ACOG) dice che i FANS sono la migliore difesa contro i dolori delle mestruazioni. Assumerli però sempre a stomaco pieno. Quindi, ricapitolando, tra le varie opzioni:

L'aspirina, potrebbe irritare lo stomaco. E ha un effetto meno intenso dell'ibuprofene o del naprossene.

L'ibuprofene può fare davvero al tuo caso, ma reni e stomaco devono essere a posto. Mangia sempre qualcosa prima di assumere questa medicina.

Il naprossene, come l'ibuprofene, è considerato molto efficace. Ha un effetto più prolungato, quindi è ideale per combattere crampi che durano tutto il giorno.

Assumi paracetamolo solo se non hai alternative. O se hai problemi di stomaco e non puoi sopportare i FANS. Ma non farlo se hai bevuto alcol o pensi di berlo.

Da: Cosmopolitan
Benessere e salute
CONDIVIDI
Il mio diario di allenamento per la Cosmo Beauty Run
Dopo le prime due settimane di allenamento, ecco qui il racconto di come procede tra dieta, vesciche & co.!
Running
CONDIVIDI
ISCRIVITI SUBITO ALLA COSMO RUN, 13 MAGGIO A MILANO
Segna in agenda la Cosmopolitan Run Beauty&Body! Ti aspettiamo!
Benessere e salute
CONDIVIDI
Perché il tè nel microonde è la cosa migliore che potresti fare, secondo la scienza
Il tema ha scatenato un acceso dibattito
prima visita ginecologica
Ginecologia
CONDIVIDI
Prima visita ginecologica: non avere timore! Ti spieghiamo perché
Temi la tua prima visita ginecologica? Qui la specialista ti spiega come funziona e perché non devi avere paura
perché i muscoli del sedere sono i più importanti
Fitness
CONDIVIDI
Perché i glutei sono i muscoli che non dovresti mai smettere di allenare
No, non c'entra solo l'aspetto estetico...
su un tavolo ci sono tablet e smartphone e arance e succo di arance per la concentrazione
Diete
CONDIVIDI
Scopri i 10 cibi che attivano e miglionano la memoria e la concentrazione
Se ti senti il cervello annebbiato, leggi qui e mangia cioccolato, avena e salmone. Ma anche ...
tarassaco proprietà e benefici
Benessere e salute
CONDIVIDI
Avresti mai detto che il tarassaco ha tutti questi benefici? Scoprili!
Il tarassaco ha moltissime proprietà e benefici, scopri come usarne le foglie e i fiori
Benessere e salute
CONDIVIDI
Ecco perché perdi la concentrazione + 7 modi per aumentarla!
Ti senti sempre confusa e distratta? Qui trovi 7 possibili cause della mancanza di concentrazione, e come porvi rimedio
pool running cos'è
Running
CONDIVIDI
Pool running: cos'è e perché farlo una volta a settimana svolterà il tuo allenamento
Il pool running nasce come riabilitazione, ma i realtà può essere un allenamento super efficace
Fitness
CONDIVIDI
Le 13 mosse di Kendall Jenner per un corpo da urlo
Vuoi addominali (e non solo) ultrascolpiti? Guarda qui!