5 errori che fai con la tua vagina d'estate

Con il caldo e l'umidità l'igiene intima richiede attenzioni particolari... Fai tesoro di questi consigli dell'esperta e goditi le vacanze;-)

Più Popolare

Quasi il 75% delle donne contrae almeno una volta nella vita un'infezione vaginale (che può essere una vaginite, una cervicite o un'infezione delle vie urinarie...). Ecco perché è davvero importante avere un'ottima cura delle proprie parti intime.

Se sei delicata e propensa alle infezioni, d'estate il rischio di contrarne alcune aumenta a causa del caldo e dell'umidità. Come proteggere le parti intime da incidenti di questo tipo durante l'estate? Ecco i comportamenti da evitare.

Advertisement - Continue Reading Below

1. Indossare abiti stretti.

Tutte noi sfoggiamo indumenti attillati in estate, ma gli esperti consigliano di stare alla larga da abitini e altri indumenti troppo stretti e di non stare sedute a lungo. Eh certo, sarebbe fantastico poter mettere in pratica il secondo consiglio vero? "Sono molto dispiaciuta ma non posso stare seduta tutto il giorno in ufficio... Motivi di salute!". In effetti, come spiega la dottoressa Abigail Stapleford di Pink Parcels: «L'umidità nell'area genitale aumenta quando il passaggio d'aria diminuisce, creando irritazioni proprio laggiù, il miglior posto al mondo per la vita dei batteri». 

Più Popolare

2. Lavarsi troppo.

Probabilmente lo sai già ed è una regola valida tutto l'anno, in particolar modo d'estate. Notiziona del momento: la tua vagina si pulisce da sola. «Lavarsi con insistenza può alterare il pH naturale dell'area, irritando la vagina e cacciando i batteri "buoni"», spiega la dottoressa. «Di solito i detergenti per l'igiene intima sono più delicati del sapone e hanno un pH adatto ma bisogna usarli solo all'esterno quando ci si lava», aggiunge. (Scopri il detergente intimo più adatto a te!)

3. Gli assorbenti

Meglio prediligere gli assorbenti interni in questo periodo dell'anno. «Ti aiutano a rimanere più asciutta ed evitano il proliferare dei batteri», dice l'esperta. È importante cambiarli con regolarità. «Sostituire l'assorbente o il tampax frequentemente è indispensabile per mantenere la vagina pulita e non maleodorante», dice, aggiungendo che sarebbe meglio preferire prodotti inodore. 

4. Indossare intimo sintetico.

 «Il cotone è il re!», dice la dottoressa. Il segreto sta nell'indossare indumenti in cotone traspirante, perché la zona sia sempre perfettamente asciutta. Al contrario, tessuti sintetici o diversi dal cotone favoriscono la crescita di batteri e quindi di infezioni.

5. Depilarsi e correre in piscina.

Qualsiasi tipo di depilazione, che sia ceretta, rasatura o epilazione, va fatta almeno 24-48 ore prima di andare in piscina o al mare. «Il contatto fra la pelle appena depilata e il cloro o l'acqua del mare può provocare irritazione, che potrebbe poi sfociare in un'infezione», conclude la dottoressa.

Related Article
Da: Cosmopolitan
New Girl
Benessere e salute
CONDIVIDI
Le millennial promuovono il body positive: le donne amano il proprio corpo più che in passato
Tu ti senti bene nei tuoi panni? O vorresti cambiare qualcosa? Una nuova ricerca sostiene che questo sia il momento storico di maggior...
Diete
CONDIVIDI
Puoi mangiare al pc senza ingrassare. Inizia da una dieta detox di 7 giorni
Non riesci proprio ad evitare la pausa pranzo alla scrivania? Ecco cosa fare
vrouw bed droom ochtend blij
Fitness
CONDIVIDI
Il mistero risolto: ecco perché a volte il sonno profondo viene accompagnato dagli spasmi
La ragione è abbastanza strana
Benessere e salute
CONDIVIDI
7 modi per farla subito e alleggerirti la vita e l'intestino 💩
Il n. 3 funziona alla grande
Fitness
CONDIVIDI
Palestra non ti temo. Inizia a lavorare con bilancieri&Co.
Non farti spaventare dal testosterone della sala pesi: ricorda che il bilanciere è tuo amico e ti assicura una muscolatura snella e tonica....
Benessere e salute
CONDIVIDI
Il benessere sessuale, questo sconosciuto?
Hai mai pensato di prenderti cura del tuo benessere sessuale come di quello mentale? Soprattutto perché le due cose sono strettamente...
Un orologio simbolo dell'orologio del corpo associato agli organi
Benessere e salute
CONDIVIDI
Se ti svegli tra le 3 e le 5 del mattino forse stai vivendo un risveglio spirituale
Hai mai sentito parlare dell'orologio energetico?
Una ragazza al mare passeggia sulla sabbia
Benessere e salute
CONDIVIDI
L'estate sta finendo e tu soffri di August blues? Ecco come superarlo
No, una Cosmogirl non si lascia prendere dalla tristezza
Fitness
CONDIVIDI
7 suggerimenti per glutei rotondissimi da mettere subito in pratica
La chiave per un sedere da brasiliana
Due bicchieri di cocktail davanti al mare
Benessere e salute
CONDIVIDI
E se per essere felice ti basta scegliere l'aperitivo in base al tuo biotipo?
Non rinunciare all'happy hour, ma trova l'abbinamento bevanda + stuzzichini più adatto a te