Mani curate e perfette: ecco come averle sempre giovani e belle

Le mani  sono sempre in primo piano​: ecco le dritte per mantenerle giovani e belle

Più Popolare

Mani curate e perfette sono il sogno di tutte perché i sono le protagoniste assolute della quotidianità: continuamente esposte e quasi mai protette adeguatamente, subiscono più di ogni altra parte del corpo le aggressioni esterne che contribuiscono ad accelerarne il processo di invecchiamento. 

Con il tempo, se trascurate perdono elasticità, diventano rugose, e la pelle tende ad assottigliarsi mettendo in evidenza tendini, ossa e vene superficiali. Le mani vengono lavate spesso e sono costantemente a contatto con gli agenti atmosferici,.

Advertisement - Continue Reading Below

I raggi del sole, il freddo, il vento, alterano l'integrità del derma, impoveriscono il film idrolipidico e possono provocare la formazione di macchie. Importante evitare lavaggi eccessivi e asciugare sempre con cura. No all'uso di sapone aggressivo. L'ideale sarebbe utilizzare sempre i guanti per fare i lavori di casa, e prima di coricarsi è bene nutrire la pelle con una crema emolliente ricca di burri vegetali (come quello di avocado, karitè o cocco), miscelati ad oli vegetali (come l'olio di germe di grano o di girasole), e indossare dei guanti di cotone per tutta la notte. 

Più Popolare

TRUCCHI FAI DA TE

1. Scrub al mandarino 

Questo frutto è ricco di vitamina C, che è un antiossidante naturale con azione anti invecchiamento, e rende luminose e vitali le mani. Mescola un cucchiaio di succo di mandarino fresco, un cucchiaio di miele, uno di zucchero di canna e uno di olio d'oliva. Passa il composto sulle mani inumidite. Massaggia bene e poi risciacqua con acqua tiepida.

2. Crema rivitalizzante 

Per dare luce e vita a mani opache e stressate, mescola un cucchiaio di miele, un cucchiaio di latte fresco e un cucchiaio di farina bianca, poi lascia in posa per 15 minuti e risciacqua con acqua tiepida. 

DAL MEDICO ESTETICO

PEELING SPECIFICO 

Per il dorso delle mani c'è un peeling specifico con azione levigante di nuovissima generazione. Riduce la rugosità e dona luminosità. Offre la massima efficacia, al pari di un peeling intermedio, ma senza i rischi e gli inevitabili effetti collaterali che un trattamento di questa "potenza" può provocare. E' a base di acido piruvico ad alta concentrazione in grado di provocare il distacco e la rimozione delle strutture cheratinizzate dello strato più esterno dell'epidermide e promuoverne il fisiologico rinnovamento. Il particolare mix di sostanze idrofiliche e lipofiliche che lo veicolano nei tessuti permette non solo di diminuire visibilmente e sensibilmente l'irritazione post-trattamento senza interferire con l'efficacia del peeling, ma anche di penetrare, e quindi di agire, con la stessa efficacia su tutti i tipi di pelle (anche la più reattiva). 

- CARBOSSITERAPIA 

Si tratta di microiniezioni di anidride carbonica, ossia una somministrazione per via sottocutanea di un gas (CO2 anidride, carbonica medicale) incolore, inodore e privo di tossicità. L'anidride carbonica ha la peculiarità di riattivare la circolazione, ossia di richiamare ossigeno nelle cellule cutanee: questo significa stimolare la naturale rigenerazione della pelle, migliorare l'attività delle cellule responsabili della produzione di collagene ed elastina (fibroblasti) e di conseguenza migliorare la qualità della pelle per quel che riguarda tono e compattezza, idratazione, colore e luminosità. Ha un effetto tonificante, combatte la lassità cutanea, "ridensifica", migliora il colore e lo spessore cutaneo. 

L'anidride carbonica viene iniettata nel derma mediante un sottilissimo ago, il gas penetra sottopelle dando luogo a uno scollamento: la pelle si gonfia per qualche secondo, proprio in quel momento si ha una vasodilatazione nella zona e un forte richiamo di ossigeno con tutto quello che ne consegue per quel che riguarda la riattivazione cellulare. 

Maria Gabriella Di Russo, idrologo e medico estetico

Related Article
prevenire raffreddore e influenza
Prevenzione
CONDIVIDI
Ecco quello che puoi fare per prevenire influenza e raffreddore
L'ondata di influenza e raffreddore è già partita, ma tu puoi prevenire e curare i malanni con le dritte fai da te dell'esperta
orzaiolo, sintomi, cause e cure
Benessere e salute
CONDIVIDI
Oltre a essere antiestetico, fa anche molto male: sintomi, cause e cure dell'orzaiolo
Scopri come guarire velocemente ed eliminare fastidio e dolore
seno perfetto, ecco quali sono le misure ideali
Benessere e salute
CONDIVIDI
Vuoi sapere come deve essere il seno perfetto? Leggi qui!
Tutto quello che devi sapere se vuoi ottenere un seno perfettoad
mal d'orecchio, cause e cure per l'otite
Benessere e salute
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere se hai mal d'orecchio
Hai mal d'orecchio e non ne puoi proprio più? Leggi qui come puoi intervenire
Prevenzione
CONDIVIDI
Oltre al cuore su Facebook, contro il tumore al seno fai prevenzione
È riapparso il messaggio del cuore rosso come status di FB per ricordare la prevenzione del tumore al seno: fai un controllo davvero
prolattina alta, sintomi, cause e cure.jpg
Ginecologia
CONDIVIDI
Prolattina alta: tutto quello che significa dal punto di vista della salute, sintomi e cure
Tutto quello che devi sapere se scopri di avere la prolattina alta
Ginecologia
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere sullo spotting
Hai un problema di spotting? Scopri con l'aiuto della specialista cosa c'è dietro queste piccole perdite marroni tra un ciclo e l'altro
Ginecologia
CONDIVIDI
Andare i bici potrebbe rendere la tua vagina meno sensibile
Un ottimo motivo per stare spaparanzata sul divano invece di faticare pedalando!
verdura frutta proteine carne
Diete
CONDIVIDI
10 cibi con proteine vegetali da mangiare al posto della carne rossa
Ecco i cibi con proteine vegetali che puoi assumere per sostituire le proteine della carne rossa per pasti più leggeri e nutrienti
Kate Upton corpo da urlo
Fitness
CONDIVIDI
Vuoi sapere come fa Kate Upton ad avere quel corpo da urlo? Leggi qui!
Vuoi sapere come fa Kate Upton ad avere quel corpo da urlo? Il suo personal trainer Ben Bruno ha svelato a Cosmo i suoi trucchi