Come avere la pancia piatta con dieta, esercizi fisici e consigli dell'esperta

Le dritte di alimentazione e fitness che ti garantiscono muscoli addominali scolpiti e molto sexy

Più Popolare

Scopri come avere la pancia piatta con dieta e fitness perché gli addominali scolpiti sono sexy e stanno bene a tutte. Già, dirai tu, mi piacerebbe tanto, ma come si fa?

CIBO

1. Elimina per un po' di tempo i latticini

7 persone su 10 sono intolleranti al lattosio, lo zucchero del latte, che causa gonfiore, ritenzione, meteorismo, colite, pesantezza, cefalea e nel frattempo indaga se sei intollerante. La riduzione dei sintomi è già un segnale.

Advertisement - Continue Reading Below

2. Riduci gli alimenti che contengono glutine ed i cibi confezionati e prediligi quelli integrali come il riso, la quinoa, il miglio, il grano saraceno, il teff, il sorgo. Il glutine oltre alla celiachia, può dare ipersensibilizzazione, causando gonfiore, colite, meteorismo e disturbi generali.

3. Mastica a lungo perché la digestione inizia nella bocca, saltare questo passaggio provoca gonfiore.

4.Riduci gli zuccheri semplici e soprattutto quelli ricchi di saccarosio e fruttosio.

Il fruttosio non utilizzato viene convertito in grasso.

Più Popolare

5. Depura il fegato con tarassaco, barbabietola rossa e cardo mariano affinché possa gestire e metabolizzare meglio tutti gli alimenti.

6. Bevi tisane calde a base di cannella, peperoncino e zenzero.

Questi ingredienti sono antinfiammatori, lipolitici e riducono la fame.

ESERCIZI

1. Tira la pancia in dentro

Uddiyana Bandha è una pratica di derivazione yogica che tonifica i visceri addominali, innalza l'energia vitale e il metabolismo, aiuta a bruciare il grasso. Può essere praticata nella posizione a gambe incrociate o in piedi. La mattina a digiuno nella versione in piedi, poggiare le mani sulle ginocchia semi flesse, fare due o tre respiri profondi, mandare via tutta l'aria e a polmoni vuoti, tirare la pancia in dentro e verso l'alto il più possibile, mantenere la posizione per 3-5 secondi, poi inspirare rilasciando la pancia in avanti. Ripetere 8-10 volte.

2. Tieni la pancia contratta

La contrazione costante fa bruciare adipe localizzato. Lo puoi fare al lavoro seduta alla scrivania, in macchina, e quando fai il plank, prendendo la posizione prona a terra, sollevata sugli avambracci e gli avampiedi contraendo addome e glutei per 30 secondi-1 minuto, facendo 10 secondi di pausa e ripetendo per almeno 5 volte.

3. Corri sul posto a ginocchia alte

Fai degli scatti sul posto portando le ginocchia il più in alto possibile, in questo modo accenderai il metabolismo e favorirai la vascolarizzazione a livello dell'addome dal quale attingerai grasso a scopo energetico.

4. Fai la fisarmonica

Prendi la posizione della montagna (in piedi, appoggia le mani a terra, gambe tese) con un panno da spolvero sotto le scarpe, poggia le mani a terra distanti circa 50 centimetri dalle gambe e scivola indietro con i piedi sino ad arrivare alla posizione delle flessioni, premi con forza sui piedi e riportali verso le mani. Ripeti per 15-20 volte, fai una pausa di 20 secondi e ricomincia per un totale di 5 set.

5. Fai la barca

Mantenere l'equilibro tenendo il core contratto, è un ottimo modo per bruciare il grasso addominale. Siediti a terra, schiena dritta, gambe tese, addome contratto, aiutandoti con le mani a terra, sposta il peso sui glutei, solleva le gambe da terra di almeno 20 centimetri e inclinati con il busto all'indietro, formando una V. Rimani in equilibrio come una barca sul mare calmo. Mantieni la posizione da 20 secondi a un minuto, riposa 10 secondi e ripeti 5 volte.

6. Esercita bene i muscoli masticatori

La pancia dimagrisce in cucina: mangia la giusta quantità di grassi, di proteine e di carboidrati complessi; mastica a lungo e goditi il cibo sano come fonte di benessere e salute. Nessun esercizio per la pancia sarà efficace se non si fornisce il corretto nutrimento al corpo. Se hai la pancia e vuoi dimagrire, molto probabilmente quello che hai mangiato fino ad ora non va bene per te. Cambia stile!

Serena Missori, medico chirurgo, specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio, Medicina anti-aging, Cefalee, Nutrizione psico-biotipizzata, autrice, tra l'altro, di "Allenati, Mangia e Sorridi" (LSWR Edizioni, € 21,16)

grasso viscerale addominale fa male alla salute
Related Article
Prevenzione
CONDIVIDI
Oltre al cuore su Facebook, contro il tumore al seno fai prevenzione
È riapparso il messaggio del cuore rosso come status di FB per ricordare la prevenzione del tumore al seno: fai un controllo davvero
Prevenzione
CONDIVIDI
20 cose sui germi che devi sapere
Sentiamo spesso notizie allarmanti, e ci capita di essere nervose. Ecco alcune verità su virus e batteri
dormire bene con lui
Prevenzione
CONDIVIDI
Ecco come dormire da sogno insieme
Se condividere il letto con lui ti costa ore di sonno preziose (e non per il sesso!), prendi nota. Migliorerai anche la tua love story
Drunkorexia, abuso di alcool e disturbi alimentari
Prevenzione
CONDIVIDI
Cos'è la Drunkorexia: un preoccupante fenomeno che sta crescendo tra le giovani
Abbina disordini alimentari come rifiuto di cibo o comportamenti bulimici, con l'abuso di alcool
Prevenzione
CONDIVIDI
6 segnali poco noti che ti dicono che non dormi abbastanza
Perché se non riposi a sufficienza le borse sotto gli occhi non sono l'unico problema...
Meningite, i sintomi e il vaccino
Prevenzione
CONDIVIDI
Allarme meningite, dalla prevenzione, ai vaccini, alla cura
Sempre più casi di meningite in Italia. Ecco tutto quello che c'è da sapere per prevenire questa malattia e guarire
caffeina effetti collaterali nell'organismo
Prevenzione
CONDIVIDI
Caffeina: 5 effetti collaterali che non ti aspetti
Ecco cosa succede al tuo corpo quando bevi troppa caffeina, una sostanza eccitante contenuta nel caffè e nelle bevande energetiche
Prevenzione
CONDIVIDI
Tutto sul test dell'Hiv
Arriva in farmacia un nuovo test di autodiagnosi che puoi fare a casa. Scopri anche come fare il test in ambulatorio
Prevenzione
CONDIVIDI
World AIDS Day: le regole che ti salvano la vita
6 messaggi forti da condividere, ispirati alle campagne per la lotta all'HIV e AIDS più creative in circolazione
Prevenzione
CONDIVIDI
Lui mi ha tradita e ora sono sieropositiva
Barbara, 35 anni, è sieropositiva da 11. Ha contratto l'Hiv dal fidanzato che ha fatto sesso non protetto con un'altra donna. Leggi la sua...