Benessere intestinale, se sta bene hai anche un umore migliore

Tenere sotto controllo il tuo intestino aiuta a migliorare il benessere generale e pure l'umore

Più Popolare

Sapevi che ciò che accade nel sistema gastrointestinale ha un impatto importante sul pensiero, sulle emozioni e sulla funzione immunitaria? Ebbene sì, "avere una sensazione viscerale" o di pancia è una cosa reale.

Infatti, l'intestino è un centro di controllo chiave nel corpo, ed è per questo che i ricercatori chiamano il nostro intestino secondo cervello. C'è un collegamento tra il benessere dell'intestino e il cervello cranico e ti dirò perché mantenere questo secondo cervello in gran forma è così importante e fondamentale per lo stato d'animo, il pensiero e la salute. L'intestino può renderti felice o triste. Sembra impossibile, vero? E invece è proprio così.

Advertisement - Continue Reading Below

Il nostro tratto gastrointestinale dispone di un sistema nervoso denominato sistema nervoso enterico. Questo invia le informazioni al cervello tramite il nervo vago, che va dall'addome al tronco cerebrale. Che ci si creda o no, il nostro intestino manda più messaggi al cervello che viceversa!



Poiché l'intestino è il responsabile della produzione di oltre il 90% della serotonina del corpo e di circa il 50% della dopamina (ormoni responsabili dell'umore), pazienti che soffrono di depressione o ansia, spesso raccontano esperienze di sollievo emotivo e psichico quando migliorano la loro diete, spesso addirittura arrivando a ridurre i farmaci per l'umore. 

In breve, come ci si sente da un punto di vista emotivo dipende tanto dal cervello quanto dall'intestino.

Più Popolare

Anche il sistema immunitario è strettamente legato a quest'ultimo.

 Il nostro tratto digestivo è anche il luogo dove si trova l'80% del sistema immunitario. La ricerca sta rivelando i legami tra un intestino sano o malato e una vasta gamma di problemi di salute, tra cui obesità, allergie, asma e cancro. 



Il luogo cardine per la prevenzione delle malattie del tratto gastrointestinale è uno specifico tessuto linfatico chiamato "placche di Peyer". Queste sono responsabili per circa il 70% della funzionalità del sistema immunitario. Funzionano come un sistema di sorveglianza, analizzando tutto il cibo che passa attraverso l'intestino, inviando uno dei seguenti messaggi al resto del tratto intestinale:



1. Questo è cibo sano: digerire e prendere le sostanze nutritive.


2. Si tratta di un invasore: attaccare e distruggere.



Se le placche di Peyer vacillano, il corpo inizia ad assorbire le sostanze che dovrebbe rifiutare e a respingere le cose che dovrebbe assorbire, innescando un'infiammazione sistemica. 





Serena Missori, medico chirurgo, specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio, Medicina anti-aging, Cefalee, Nutrizione psico-biotipizzata, autrice, tra l'altro, di "Allenati, Mangia e Sorridi" (LSWR Edizioni, € 21,16)

grasso viscerale addominale fa male alla salute
Related Article
Drunkorexia, abuso di alcool e disturbi alimentari
Prevenzione
CONDIVIDI
Cos'è la Drunkorexia: un preoccupante fenomeno che sta crescendo tra le giovani
Abbina disordini alimentari come rifiuto di cibo o comportamenti bulimici, con l'abuso di alcool
Prevenzione
CONDIVIDI
6 segnali poco noti che ti dicono che non dormi abbastanza
Perché se non riposi a sufficienza le borse sotto gli occhi non sono l'unico problema...
Meningite, i sintomi e il vaccino
Prevenzione
CONDIVIDI
Allarme meningite, dalla prevenzione, ai vaccini, alla cura
Sempre più casi di meningite in Italia. Ecco tutto quello che c'è da sapere per prevenire questa malattia e guarire
caffeina effetti collaterali nell'organismo
Prevenzione
CONDIVIDI
Caffeina: 5 effetti collaterali che non ti aspetti
Ecco cosa succede al tuo corpo quando bevi troppa caffeina, una sostanza eccitante contenuta nel caffè e nelle bevande energetiche
cibi e fitness per la pancia piatta
Prevenzione
CONDIVIDI
Tutto quello che puoi fare per avere la pancia piatta
Le dritte di alimentazione e fitness che ti garantiscono una pancia superpiatta e molto sexy
Prevenzione
CONDIVIDI
Tutto sul test dell'Hiv
Arriva in farmacia un nuovo test di autodiagnosi che puoi fare a casa. Scopri anche come fare il test in ambulatorio
Prevenzione
CONDIVIDI
World AIDS Day: le regole che ti salvano la vita
6 messaggi forti da condividere, ispirati alle campagne per la lotta all'HIV e AIDS più creative in circolazione
Prevenzione
CONDIVIDI
Lui mi ha tradita e ora sono sieropositiva
Barbara, 35 anni, è sieropositiva da 11. Ha contratto l'Hiv dal fidanzato che ha fatto sesso non protetto con un'altra donna. Leggi la sua...
Prevenzione
CONDIVIDI
Comprare preservativi mette (ancora) a disagio, lo dice una ricerca
Secondo una ricerca il preservativo è il prodotto d'igiene che mette più a disagio le donne. E tu provi disagio quando li acquisti?
Prevenzione
CONDIVIDI
8 drink per una pelle (e una salute!) da sogno
Leggi qui: un altro motivo per non dire addio al caffè!