Secondo la scienza la birra ti aiuta contro il dolore, ma c'è un problema

Gli studiosi sostengono che la birra, e l'alcol in generale, sia un analgesico naturale, ma c'è anche una controindicazione

Più Popolare

Una buona birra non si nega a nessuno, soprattutto quando non si esagera e si sanno mantenere i livelli di controllo. Inoltre, secondo una ricerca condotta da Doxa-AssoBirra, sembra proprio che sia tra le bevande preferite dalle Millennials.

Ora, arriva un'altra notizia che potrebbe rendere felice chi è appassionato di bionde. Attenzione, però, perché c'è una controindicazione che non si può aggirare.

Advertisement - Continue Reading Below

Il Journal of Pain nel dicembre 2016 ha pubblicato una ricerca, ripresa di recente da Mashable, che si è avvalsa di 18 esperimenti fatti su un campione totale di 404 persone. I ricercatori hanno rilevato che c'era una diversa percezione dell'intensità del dolore tra chi aveva consumato alcol e chi invece ne aveva fatto a meno. Le conclusioni sono state sintetizzate così "l'alcool è un analgesico efficace che genera riduzioni clinicamente significative nelle valutazioni dell'intensità del dolore".

birra beyoncé
GIF
Più Popolare

In pratica, la birra, e più in generale l'alcol, ti aiuterebbe a sopportare meglio il dolore. Qui, però, arriva la brutta notizia.

La svolta magica, quella che cambia la percezione in modo significativo, arriva a un certo livello di alcol nel corpo e per la precisione quando il tasso alcolemico nel sangue è di circa 0,08%, pari a 0,8 g di alcol in 1 l di sangue. Questo nella maggior parte degli stati USA è il limite massimo legale oltre cui la guida viene considerata "in stato di ebrezza".

In Italia le cose stanno diversamente, perché il limite per il tasso alcolemico regolare nel sangue è 0,05%, pari a 0,5 g di alcol in 1 l di sangue. Detto in altre parole, se si abbassa la tua percezione del dolore, sei probabilmente già ubriaca o, sicuramente, non puoi metterti alla guida.

Ops!

ops britney
GIF
cibi per stimolare il metabolismo
Diete
CONDIVIDI
7 cibi ultra buoni che stimolano il metabolismo
Alghe, proteine, cacao... Ecco gli alimenti che stimolano il tuo metabolismo e ti fanno perdere subito qualche chilo di troppo
Prevenzione
CONDIVIDI
La Cosmo Run 2017 vista dal corner Lenovo
Un tablet multitasking da provare, lezioni di yoga e un fumettista a disposizione per ritratti in stile fitness: guarda le foto!
caffè
Diete
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere sul caffè
Caffè sì o no? Segui le dritte dell'esperta per salvaguardare la salute e gustare in serenità la tua tazzina
Fitness
CONDIVIDI
I falsi miti del training svelati da Fabio Inka
Vuoi allenarti in maniera completa senza farti male e soprattutto raggiungendo ottimi risultati? Leggi le dritte di Fabio Inka, che ha...
Homer Simpson  fame
Diete
CONDIVIDI
5 segni che la tua è davvero fame
Perché lo sai che l'impulso verso il barattolo di Nutella NON è fame, vero?
Diete
CONDIVIDI
La ricetta fai da te del kombucha, il tè che sgonfia
Già provato il kombucha?
cane gatto riducono stress scienza
Benessere e salute
CONDIVIDI
I cani e i gatti? Riducono il tuo stress ogni giorno. Lo dice la scienza
Ti basta solo guardarli negli occhi per stare meglio
calorie e proprietà nutritive carote
Diete
CONDIVIDI
È il momento di mangiare le carote! Scopri perché ti fanno bene
Poche calorie e tantissime proprietà. Fa bene alla pelle, attenua il senso di fame... Scopri tutto qui
Running
CONDIVIDI
Cosmo Run 2017: guarda tutto quello che è successo alla prima edizione a Milano
Un'intera giornata all'insegna di beauty, fitness e divertimento, tra beauty influencer, scrittrici speciali, professioniste digital e...
errori che rovinano il tuo allenamento
Fitness
CONDIVIDI
6 errori fitness che rovinano il tuo allenamento
Se fatichi a raggiungere i tuoi obiettivi, potrebbe essere anche colpa di di questi errori