Sindrome premestruale: se ne soffri, intervieni così

I consigli dell'esperta per combattere (e sconfiggere) la sindrome premestruale

Più Popolare

La sindrome premestruale (PMS) compare nella seconda metà del ciclo, colpisce circa il 25 per cento della popolazione femminile in età fertile e crea disturbi fastidiosi, psicologici e fisici. Ecco alcuni rimedi pratici per contrastarla.

1. Per i sintomi affettivi come depressione, scoppi di collera, ansia, irritabilità, pianto ti puoi aiutare con modulatori della serotonina (il neurotrasmettitore del benessere e della felicità), come la rodiola rosea e la griffonia. Oppure con fitoterapici, che calmano i nervi senza indurre sonnolenza, come il biancospino e la melissa da utilizzare sotto forma di capsule o infusi. Un aiuto valido arriva anche dal magnesio e dalle vitamine del gruppo B.

Advertisement - Continue Reading Below

2. Per i sintomi somatici si può agire su più fronti.

Mastodinia (tensione e dolore del seno): massaggia in modo circolare il seno bagnato con olio di mandorle e qualche goccia di olio essenziale di lavanda, preferibilmente la sera prima di dormire.

Meteorismo: mastica sempre a lungo i cibi, evita la frutta a fine pasto, bevi tisane al finocchio ed anice prima di andare a dormire, massaggia l'addome con olio di mandorle e qualche goccia di olio essenziale di finocchio. Esegui l'esercizio del gatto, carponi: ispira e inarca la schiena; espira formando una gobba con la schiena. Questo faciliterà la peristalsi riducendo il meteorismo.

Più Popolare

Cefalea: l'integrazione con griffonia, magnesio e vitamine del gruppo B è l'ideale per prevenire la cefale premestruale. Qualora dovesse presentarsi, massaggia le tempie con 2-3 gocce di olio essenziale di menta.

Ritenzione idrica generalizzata e di mani e piedi: riduci il contenuto di sodio nei cibi ma utilizza il sale fino da cucina insieme all'olio di mandorle per praticare uno scrub sulle zone più gonfie. Bevi almeno due litri di acqua al giorno, tè verde, acqua e limone, infuso di cumino e frullati di acqua e sedano fresco che sono drenanti ed anti-infiammatori.

Regole generali

1. Fai attività fisica regolare. È importante soprattutto tenere le gambe in alto per ridurre la ritenzione. Sdraiata a terra, metti le mani sotto i glutei, solleva le gambe a 90 gradi con il busto, tenere i piedi a martello e mantieni la posizione per almeno 10 minuti, poi poggia i talloni a una parete e solleva il bacino. Rimani in posizione per 5 minuti.

2. Massaggia i piedi e le gambe per ridurre il gonfiore utilizzando olio di mandorle mixato a olio essenziale di rosmarino, limone, menta.

3. Evita i cibi ricchi di zuccheri come caramelle, merendine e grassi animali che favoriscono ritenzione e infiammazione. Prediligi i grassi vegetali ed i cereali integrali meglio con poco glutine.

4. Respira profondamente e lentamente per alleviare le tensioni emotive praticando la "respirazione della calma": metti le mani sull'addome, inspira spingendo l'addome verso l'alto ed espira schiacciandolo verso la schiena.

Serena Missori, medico chirurgo, specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio Medicina anti-aging, Cefalee, Nutrizione psico-biotipizzata, autrice, tra l'altro, di "Allenati, Mangia e Sorridi" (LSWR Edizioni, € 21,16).

fibromi uterini cisti ovariche endometriosi come si curano
Related Article
candida cure naturali
Ginecologia
CONDIVIDI
Cosa devi sapere sulla candida sui sintomi e le cure
Ecco i sintomi della candida e le cure più efficaci contro questo disturbo antipaticissimo!
prima visita ginecologica
Ginecologia
CONDIVIDI
Prima visita ginecologica: non avere timore! Ti spieghiamo perché
Temi la tua prima visita ginecologica? Qui la specialista ti spiega come funziona e perché non devi avere paura
ginecologo online
Ginecologia
CONDIVIDI
La guida sicura per cercare risposte online ai problemi intimi
Se quando hai dubbi intimi vai a cercare risposte online, leggi qui le dritte per consultare i siti ok e non rischiare la salute
una ragazza con la pancia scoperta e disegnati alcuni punti interrogativi per chiedersi che cos'è l'ovaio micropolicistico
Ginecologia
CONDIVIDI
Ovaio micropolicistico: tutto quello che devi sapere
Un disturbo frequente nelle ragazze, che può portare a infertilità. Ecco come diagnosticarlo
Ginecologia
CONDIVIDI
9 metodi (quasi) infallibili per sopravvivere al primo trimestre di gravidanza
Prima di restare incinta ti fai mille domande, ma per sapere come sarà il primo trimestre di gravidanza ci devi passare. In ogni caso...
Ginecologia
CONDIVIDI
Perché il seno è più gonfio durante il ciclo mestruale
In quei giorni, il tuo seno ti sembra pesante come il piombo. Scopri perché
Via fastidi e malesseri legati alle mestuazioni con i trucchi di Cosmo
Ginecologia
CONDIVIDI
Vuoi eliminare tutti i fastidi del ciclo? Ti aiuta Cosmo
Se vuoi davvero svoltare quando hai il ciclo, leggi qui!
Ginecologia
CONDIVIDI
9 cose che non sapevi sulle infezioni da lieviti
Potresti averne una e non saperlo. Ma non è niente di allarmante, rilassati e leggi qui!
sanitary towel, tampon, period
Ginecologia
CONDIVIDI
Ecco perché il ciclo mestruale potrebbe interferire con la qualità del sonno
Eh già, i crampi e gli sbalzi d'umore potrebbero non essere l'unico inconveniente con cui convivere...
endometriosi
Ginecologia
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere sull'endometriosi
L'endometriosi è una patologia molto complessa e molto frequente. Ecco tutto quello che devi sapere