12 situazioni in cui è meglio evitare il tanga

Ci sono casi in cui è molto meglio rinunciare al tanga e indossare un comodo slip (anche se fa capolino dai tuoi skinny). Ne va della tua salute!

Più Popolare

Che bella invenzione il tanga! Lo usi quando indossi abiti attillati per evitare che si veda il segno dell'elastico. Oppure, quando vuoi evitare l'effetto "slip-accartocciato" sul sedere... che fastidio! Questo, però, non significa che quel "filino" sia ok per la tua salute.

«Il triangolino che copre l'inguine è molto sottile. E se sei in giro tutta la giornata, il tessuto può spostarsi facilmente tra il retto e la vagina e trasportare batteri o virus che potrebbero causare un'infezione», spiega Jill Rabin, ginecologa alla Hofstra North Shore-LIJ School of Medicine di New Hyde Park, negli USA. Se a questo aggiungi che non è spesso della taglia giusta, i rischi aumentano. Se è troppo piccolo, troppo largo o troppo striminzito, quel pezzetto di stoffa rischia di sposarsi ancora di più. Allora, in questi casi, meglio non correre rischi e preferire il classico slip.

Advertisement - Continue Reading Below

Ma ci sono altre situazioni in cui devi preferire qualcosa di più comodo. Ecco quali sono:

1. Se non indossi mai biancheria di cotone. I tessuti artificiali come il nylon intrappolano l'umidità. Il cotone, invece, fa circolare l'aria intorno alla vagina, aiuta la pelle a respirare e mantiene inalterato il Ph, una condizione necessaria per contrastare le infezioni. E sempre meglio alternare acrilico e cotone.

Più Popolare

2. Se indossi outfit da palestra tutto il giorno. Gli indumenti stretti, come i leggings, bloccano la traspirazione. Ma quelli stretti e umidi sono ancora peggio: favoriscono la proliferazione di batteri che alterano l'equilibrio vaginale. Porta sempre con te un cambio di biancheria così ti senti fresca anche dopo l'allenamento.

3. Se porti la mini. Molto meglio gli slip, così quando ti siedi non ci sono sorprese. Oltretutto, se appoggi il lato B nudo sul sedile della metro, al bar, su una panchina, ti riporti a casa una quantità di virus e batteri da paura...

4. Soffri spesso di infezioni batteriche o di candida. Se sei fedelissima al tanga e non hai mai avuto problemi, allora hai un sistema immunitario fenomenale. Se invece ti capita di avere infezioni e cistiti, il colpevole potrebbe essere proprio lui.

5. Sei incinta. La gravidanza fa sballare le difese e il sistema immunitario va in tilt. Così, aumentano le infezioni e potresti persino mettere a rischio la salute del bambino. Meglio non correre troppi rischi. Vai con la mutanda...

6. Se usi gli assorbenti interni ma non li cambi spesso. In effetti, è poco probabile che il tanga muovendosi porti il cordino dell'assorbente a contatto con il retto. Ma la cosa non è così impossibile. Può succedere se cambi l'assorbente meno spesso di quanto cambi la lingerie (così il cordino accumula batteri). «Per evitare le infezioni, usa l'assorbente interno più leggero tra quelli adatti al tuo flusso e cambialo quando senti che è pieno per due terzi, anche se non hai cambiato l'intimo», consiglia la ginecologa Jill Rabin.

7. Se usi gli assorbenti esterni. «Gli assorbenti, inclusi quelli fatti apposta per chi porta il tanga, possono far proliferare i batteri all'interno della vagina, soprattutto se non li cambi frequentemente. E un aumento dei batteri potrebbe portare a problemi alla vagina e alla vescica», continua l'esperta.

8. Usi lavande o deodoranti vaginali. «Possono danneggiare l'acidità e l'equilibrio della flora batterica della vagina. Se le fai spesso, meglio usare una comoda culott. Così riduci il rischio di malattie», dice la ginecologa.

9. Se hai delle perdite. Prima dei 60 anni, due donne su cinque hanno problemi di perdite urinarie. Le cause? «Lo sport o la tendenza a trattenere l'urina troppo a lungo. Basta che qualche goccia di urina cada sul tessuto di un tanga stretto per irritare la pelle e le mucose e causare un'irritazione, tipo quella dei bambini quando hanno ancora il pannolino», avverte l'esperta. Se ti capita avere perdite, parlane con il tuo ginecologo. Ed evita il tanga.

10. Se hai diversi partner sessuali e non usi il profilattico. Si tratta di un comportamento rischioso, che già di per sé ti espone a moltissime infezioni. Ma il tanga può procurarti ulteriori problemi ed esporti a malattie sessualmente trasmissibili.

11. Se sei ammalata. Significa che il tuo sistema immunitario è già compromesso (e sta già facendo tanto lavoro extra nel tentativo di combattere il raffreddore o l'influenza che ti sei beccata). Ma il tanga potrebbe aumentare il rischio di contrarre un'infezione causata dai batteri che proliferano nella zona inguinale, facendoti stare peggio.

12. Se sei in giro alla ricerca di un costume nuovo. «In questo caso non puoi assolutamente uscire di casa senza uno slip che ti copra alla perfezione. Così sarai al sicuro dai germi che hanno depositato su quel costume che ti piace le 8 ragazze che l'hanno provato prima di te», conclude Jill Rabin.

Leggi anche Igiene intima, scopri il detergente adatto a te

Da: Cosmopolitan

COSA NE PENSI?

Benessere e salute
CONDIVIDI
Guida e basta! Molla sto telefono e guarda la strada
Sono i 3 hashtag della campagna di sensibilizzazione per invitarti a non guardare lo smartphone mentre guidi. Oltre a essere illegale è...
Diete delle star
Diete
CONDIVIDI
9 diete famose delle star: i pro e i contro commentati dall'esperta Serena Missori
Ecco ​le 9 diete più in voga tra le star con i commenti dell'esperta
Diete
CONDIVIDI
Come scegliere una password sicura per proteggere email e social
Nei giorni scorsi oltre 500 milioni di account Yahoo sono stati violati. L'esperto ti spiega come scegliere una password sicura per...
Cibi sani anti-age
Prevenzione
CONDIVIDI
I migliori cibi anti-età per pelle e corpo da urlo
Cosa mangiare (e bere) per fermare il tempo​
intolleranze alientari
Diete
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere sulle intolleranze alimentari
Se anche tu sospetti di essere intollerante ad alcuni alimenti, scopri qui i sintomi e i cibi più comuni che se li mangi poi stai male
Bar Refaeli prima e dopo la gravidanza
Benessere e salute
CONDIVIDI
Come ha fatto Bar Refaeli a tornare in forma dopo la gravidanza
​È passato poco più di un mese dal parto e Bar Refaeli è tornata in splendida forma. Qui ti diciamo come ha fatto​
Diete
CONDIVIDI
5 spuntini da mangiare prima della palestra
Ecco cosa mangiare prima della palestra per allenarti di brutto. Gli spuntini da mattina a sera per non appesantirti e fare il pieno di...
gonfiore addominale rimedi naturali
Prevenzione
CONDIVIDI
Operazione pancia piatta! I rimedi naturali più efficaci
Se anche tu appartieni al club della pancia gonfia, leggi qui tutti i rimedi naturali per sgonfiarla subito, dai fermenti lattici alle...
crampi mestruali
Ginecologia
CONDIVIDI
Mai più crampi con i cerotti riscaldanti
Stufa del dolore del ciclo? Leggi come puoi rimediare​
giramenti di testa cause e rimedi
Prevenzione
CONDIVIDI
Giramenti di testa: le cause e i rimedi naturali
I capogiri possono cogliere di sorpresa a qualunque ora del giorno e della notte, fai un rapido check delle cause e noi ti diamo le...