Perdite marroni: individua sintomi, cause e soluzioni

Tutto quello che devi sapere sulle perdite marroni di sangue

Più Popolare

Molto spesso indipendentemente dal ciclo mestruale si possono verificare delle perdite marroni (più o meno scure) di entità variabile e di durata non prevedibile.

Tale condizione può essere dovuta a vari fattori. Non va mai sottovalutata poiché potrebbe essere l'espressione di patologie importanti che andrebbero immediatamente individuate e curate correttamente.

Queste perdite di sangue marroni potrebbero essere dovute a squilibri ormonali o a cause organiche. In questo secondo caso potrebbe trattarsi di patologie come presenza di polipi sul collo dell'utero o all'interno dell'utero, o processi infiammatori della mucosa interna dell'utero (endometrio).

Advertisement - Continue Reading Below

Talvolta la causa potrebbe dipendere da alcune patologie generali quali deficit della coagulazione, deficit di funzionalità tiroidea, utilizzo di alcuni tipi di farmaci quali anticoagulanti, tranquillanti, cortisonici, antidepressivi.

Spesso la comparsa di perdite ematiche marroni si verifica anche durante l'utilizzo della contraccezione ormonale. Cosa fare quando queste fastidiose perdite marroni si presentano (più o meno spesso) pur prendendo la pillola?

Più Popolare

Innanzitutto, stai tranquilla: la sicurezza contraccettiva non è compromessa. Si tratta solo di rivedere il tipo di pillola assunta, perché il più delle volte di tratta di una posologia che va adattata al proprio organismo.

Anche l'utilizzo della spirale come contraccettivo molto spesso si accompagna alla presenza di perdite marroni intermestruali. In ogni situazione bisogna sempre consultare lo specialista che saprà escludere o individuare eventuali patologie importanti, formulare una diagnosi corretta e suggerire la giusta terapia che, se necessario, va personalizzata.

Esami da eseguire

Visita ginecologiaEcografia ginecologicaPap testEventualmente un dosaggio ormonale

Giulia Zinno, Consigliere Nazionale Associazione Ginecologi Consultoriali

endometriosi
Ginecologia
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere sull'endometriosi
L'endometriosi è una patologia molto complessa e molto frequente. Ecco tutto quello che devi sapere
Ginecologia
CONDIVIDI
Cinque cose che non sapevi sui peli pubici
Sono sempre stati lì!
kit intimo in viaggio
Ginecologia
CONDIVIDI
Le dritte dell'esperta per una vacanza on the road a prova di igiene e salute intima
Stai programmando una mega vacanza on the road per la prossima estate? Ecco le dritte dell'esperta per essere sempre a posto "laggiù"
ovulazione
Ginecologia
CONDIVIDI
Tutto quello che ti succede durante l'ovulazione
Ne sai poco dell'ovulazione? Cosmo ti spiega che cosa succede al tuo corpo in quei pochi giorni del mese
calcolo settimane gravidanza mese per mese
Ginecologia
CONDIVIDI
Come fare il calcolo delle settimane di gravidanza mese per mese
Ecco la nostra mini guida per fare il calcolo delle settimane di gravidanza e individuare la data presunta del parto
Al San Camillo di Roma assumono solo ginecologi non obiettori per un'équipe che fa aborti. Se poi, una volta assunti, dovessero dichiararsi obiettori, saranno licenziati o spostati.
Ginecologia
CONDIVIDI
Aborto: a Roma un ospedale assume solo ginecologi non obiettori
Al San Camillo di Roma assumono solo ginecologi non obiettori. Se poi si rifiuteranno di praticare aborti, rischieranno il licenziamento
spotting
Ginecologia
CONDIVIDI
Che cosa si nasconde dietro lo spotting
L'esperta ti spiega che cos'è è lo spotting e quali patologie può nascondere
eiaculazione rpecoce
Ginecologia
CONDIVIDI
L'eiaculazione precoce è un disturbo molto diffuso. Ecco come aiutare il tuo compagno a superarlo
Terrorizza i maschi, ma ci sono soluzioni efficaci per combattere l'eiaculazione precoce. Leggi qui!
cistite, sintomi e rimedi
Ginecologia
CONDIVIDI
Tutto sulla cistite: sintomi e rimedi
Tutto quello che devi sapere sulla cistite per guarire e non ricaderci più
domande e risposte di ginecologia
Ginecologia
CONDIVIDI
Hai dubbi sulla minipillola? Le risposte dell'esperta alle domande più frequenti sulla salute intima
Ecco come individuare e risolvere i disturbi più comuni che riguardano la tua salute intima