6 esercizi per rassodare le cosce ispirati alle posizioni yoga

Preparati a sfoggiare gonne corte e bikini con questi esercizi per rassodare le cosce, ispirati alle posizioni delle yoga

Più Popolare

Forse non lo sai, ma ogni volta che ti siedi, accorci i muscoli dei fianchi, che finiscono per irrigidirsi. E i training che lavorano sui fianchi, come lo spinning, possono addirittura peggiorare la cosa.

Per fortuna, ci sono alcuni esercizi di stretching semplici ma davvero ottimi ad alleviare la tensione e migliorare la flessibilità. Te ne proponiamo sei: ce li fa vedere Bree Branker, che insegna yoga a New York. Nota: scegli tu quanto rimanere in posizione, se ti piace il piacere... estremo!

Advertisement - Continue Reading Below

1. Il numero quattro. Sdraiati sulla schiena, con le braccia lungo i fianchi, e le ginocchia piegate con le piante dei piedi appoggiate al pavimento, vicino ai glutei. Porta la caviglia destra sopra la gamba sinistra, appena sotto al ginocchio. Quindi afferra la coscia sinistra usando entrambe le mani. Solleva la testa e le spalle dal pavimento, e piega i gomiti in modo da portare lievemente il ginocchio sinistro verso il petto (dovresti sentire lo sforzo sul fianco destro). Ripeti dall'altro lato.

Più Popolare

2. Inchino. Con il peso sul piede sinistro, piega il ginocchio destro mentre porti il piede destro all'indietro, verso i glutei. Afferra con la mano destra l'interno del piede destro. Mantenendo i fianchi allineati al pavimento, sporgiti leggermente, e stendi la mano sinistra avanti. Intanto solleva il piede destro portandolo all'indietro, in modo da sentire la tensione nel fianco destro. Ripeti dall'altro lato.

3. Il cane che guarda avanti. Sdraiati a pancia in giù su un tappetino, con le punte dei piedi appoggiate al pavimento e le dita rivolte all'indietro. Piegando i gomiti, appoggia i palmi sul pavimento, vicino ai fianchi. Rilassa le spalle mentre stendi i gomiti, e apri il petto verso il tappetino. Porta lo sguardo in avanti, e spingi con i palmi in modo da sollevare i fianchi dal pavimento. Per un esercizio ancora più efficace, inarca di più la schiena e spingi in avanti con i fianchi.

Advertisement - Continue Reading Below

4. Inchino da terra. Sdraiati a pancia in giù sul materassino e piega entrambe le ginocchia, portando i talloni verso i glutei. Spingi la mano sinistra all'indietro, e afferra l'esterno del piede sinistro. Ripeti l'operazione con la mano destra. Inarca la schiena e usa le mani per sollevare le ginocchia e il petto da terra.

5. Supta Virasana con i fianchi in alto. Siediti sulle ginocchia con i palmi dei piedi appoggiati a terra. Le dita dei piedi puntano all'indietro, e i glutei sono appoggiati ai talloni. Sporgiti lievemente all'indietro e appoggia i gomiti al pavimento, aprendoli più o meno come le ginocchia. Appoggia il palmo sinistro sul tallone sinistro, e quello destro sul tallone destro. Mantenendo il collo e la colonna ben dritti, e le spalle lontane dalle orecchie, spingi con i fianchi verso il soffitto.

6. La posizione del ponte. Sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate, i palmi dei piedi appoggiati a terra alla larghezza dei fianchi e le braccia di lato, con i palmi delle mani rivolti verso il basso. Rilassa la tensione del collo mentre spingi sulle braccia e le spalle per sollevare i fianchi verso il soffitto, finché non senti la tensione.

Da: Cosmopolitan
Fitness
CONDIVIDI
Corner skincare & make up
Ti aspettiamo il 13 maggio al Parco Sempione a Milano
Fitness
CONDIVIDI
Corner #ThisisMii: vieni a scoprirlo alla Cosmopolitan Run Beauty&Body
Ti aspettiamo il 13 maggio al Parco Sempione a Milano
smoothie per il fitness
Fitness
CONDIVIDI
Vai di smoothie! Scegli il frullato giusto in base al tuo workout
Vuoi dare una marcia in più all'allenamento? Vai di smoothie! Fai il pieno di energia e vitamine con i frullati su misura per il tuo tipo...
Fitness
CONDIVIDI
I falsi miti del training svelati da Fabio Inka
Vuoi allenarti in maniera completa senza farti male e soprattutto raggiungendo ottimi risultati? Leggi le dritte di Fabio Inka, che ha...
perché i muscoli del sedere sono i più importanti
Fitness
CONDIVIDI
Perché i glutei sono i muscoli che non dovresti mai smettere di allenare
No, non c'entra solo l'aspetto estetico...
Fitness
CONDIVIDI
Le 13 mosse di Kendall Jenner per un corpo da urlo
Vuoi addominali (e non solo) ultrascolpiti? Guarda qui!
allenamento glutei Fabio Inka
Fitness
CONDIVIDI
5 esercizi per glutei perfetti
Allenati per 8 settimane, 20 minuti al giorno e vedrai che risultati. Ce lo spiega il super trainer Fabio Inka
palestra per millennials
Fitness
CONDIVIDI
Arriva la palestra per millennials selfie-addicted?
Uno youtuber ha avuto un'idea...
Fitness
CONDIVIDI
MC2 Sport Village, ad Assago nascono i sogni degli atleti
Il campo d'atletica del comune alle porte di Milano, che ha fatto da cornice a un servizio moda rigorosamente a tema sportivo, diventerà...
Fitness
CONDIVIDI
Ecco perché non dovresti allenarti a stomaco vuoto
Oltre al fatto che la ragazza che corre sul tapis roulant a fianco non ha nessuna voglia di sentire il tuo stomaco borbottare...