8 esercizi di fitness da fare con una coda da sirena

Hai mai sognato di avere una coda di sirena? Ora con un monofin puoi anche fare esercizi spassosi e divertirti come una pazza​. Vale la pena!

Più Popolare

Indossare una coda da sirena non è solo un'alternativa originale (e più selvaggia) ai soliti pantaloni o un modo per fare un tuffo in piscina in compagnia delle tue amiche.

Flipping your fins you don't get too far so I just took a seat lol #mermaidfitness #mermaidproblems #merday

A photo posted by Elizabeth Narins (@ejnarins) on

Advertisement - Continue Reading Below

È anche un sistema geniale per sfidare te stessa e metterti alla prova nel tempo di un tuffo. Questo secondo Veronica Rohan, un'istruttrice di fitness da sirena che lavora al Coronado Hotel di San Diego. Il nuoto con il monofin, infatti, ti costringe a coinvolgere con il core del tuo corpo e per rimanere semplicemente a galla ti obbliga a far lavorare dei muscoli che non sapevi neanche di avere.

Più Popolare

La tendenza monopinna ormai impazza e acquistarla è facile: basta qualche clic su internet e il gioco è fatto. Ti sentirai come un personaggio Disney e inoltre aggiungerai alle tue gambe almeno 5-10 kg di resistenza al movimento. Muoversi con un monofin sarà almeno un miliardo di volte più complicato che sguazzare libere come il vento nell'acqua. C'è di più: con un monofin puoi anche fare esercizi spassosi, tenerti in forma e divertirti come una pazza.

Prova queste mosse mentre indossi la tua coda da sirena e prova a tenere le gambe quanto più unite possibile.

1. Sollevamento delle ginocchia (20 ripetizioni)

GIF

Come fare: In una piscina, dove l'acqua è abbastanza profonda per stare in piedi, appoggiati a bordo vasca o a un galleggiante, tieni le gambe unite e coinvolgi gli addominali per portare le ginocchia all'altezza dei fianchi. Poi tocca il fondo con i talloni e completa l'esercizio. Continua in rapida successione con le ripetizioni.

Advertisement - Continue Reading Below

Dove lo senti: addominali e cosce.

2. Nuoto sul fianco (due vasche)

GIF

Come fare: In una piscina, appoggia il braccio sinistro su un galleggiante e posizionati sul fianco. Sforzati di tenere le gambe unite, piega le ginocchia e muovi la pinna avanti e indietro mantenendo i fianchi allineati. In un unico movimento fluido, raddrizza le gambe e punta le dita dei piedi per estendere la pinna, poi piega le ginocchia e porta la pinna verso i glutei. Continua a portare la pinna avanti e indietro, mantenendo l'equilibrio con la mano libera, tenendo la testa a filo d'acqua e muovendoti seguendo la linea del bordo piscina. Dopo una vasca, cambia lato e appoggia il braccio destro al galleggiante. Mantieni i fianchi allineati e prosegui sul lato.

Dove lo senti: addominali, polpacci e cosce, braccia e spalle.

3. Allungamento delle braccia (20 ripetizioni)

GIF

Come fare: Recupera un galleggiante tubolare, appoggia le braccia con i gomiti piegati e rivolgi i palmi delle mani verso il basso. Estendi le braccia per portare il galleggiante verso il fondo e quindi rilasciale per completare l'esercizio.

Advertisement - Continue Reading Below

Dove lo senti: parti posteriori delle braccia e delle spalle.

4. Piegamenti laterali delle ginocchia (20 ripetizioni)

GIF

Come fare: In una piscina, dove l'acqua è abbastanza profonda per stare in piedi, tieni un galleggiante tubolare come supporto di fronte a te e sforzati di unire le gambe. Coinvolgi gli addominali per sollevare le ginocchia all'altezza dei fianchi e puntale verso sinistra. Tocca con i talloni il fondo e quindi porta di nuovo le ginocchia all'altezza dei fianchi puntandole verso destra. Ritorna alla posizione di partenza e completa l'esercizio. Continua ad alternare i lati in rapida successione.

Dove lo senti: addominali, obliqui e interno coscia.

5. Stile libero con la monopinna (due vasche)

GIF

Come fare: In una piscina tieni un galleggiante di fronte a te con entrambe le mani e le braccia tese e poi comincia a nuotare portando in alto la pinna e muovendo le gambe insieme. In un unico movimento fluido piega la pinna per portarla indietro verso glutei e poi allunga le gambe puntando le dita dei piedi dritto dietro di te. Attraversa tutta la piscina continuando in questo movimento.

Dove lo senti: addominali, muscoli posteriori della coscia e interno coscia.

6. Stile dorso con la monopinna (due vasche)

GIF

Come fare: Prendi un galleggiante tubolare, mettilo dietro la tua schiena e piega le estremità sotto le tue braccia appoggiando le mani sulle punte. Sforzati di tenere le gambe unite e poi, di dorso, comincia a muovere la pinna in basso e in alto in un unico movimento fluido. Arriva fino all'estremità opposta della piscina e girati per tornare indietro e fare un'altra vasca.

Dove lo senti: addominali e interno coscia.

7. Addominali da sirena (20 ripetizioni)

GIF
Più Popolare

Come fare: Siediti sul bordo della piscina con le gambe strette insieme e le ginocchia piegate in modo che i polpacci siano paralleli al terreno. Stendi le braccia lungo i fianchi con i palmi delle mani rivolti verso l'alto. Da questa posizione, spingi indietro mantenendo il controllo del corpo ed allunga le gambe, mantenendo la pinna sempre parallela al terreno. Ritorna alla posizione di partenza e completa l'esercizio.

Dove lo senti: addominali e interno coscia.

8. Allungamento della coda (20 ripetizioni)

GIF

Come fare: Siediti a bordo piscina con le ginocchia piegate, la pinna in acqua e i piedi rivolti verso il basso. Appoggia le mani a terra dietro le spalle per farti da supporto. Allunga le gambe per portare la punta sulla superficie dell'acqua, fletti i piedi, spingi indietro la schiena e piega i gomiti per darti lo slancio con le braccia. Quindi piega le ginocchia e punta le dita dei piedi verso il basso. Questo è l'esercizio completo.

Dove lo senti: addominali, femorali e polpacci.

Da: Cosmopolitan
Fitness
CONDIVIDI
Ecco le 10 manie del fitness che quest'anno spariranno
Poco efficaci e di conseguenza anche poco durature. Ecco le 10 manie del fitness 2016 che quest'anno sono destinate a sparire
Kate Upton corpo da urlo
Fitness
CONDIVIDI
Vuoi sapere come fa Kate Upton ad avere quel corpo da urlo? Leggi qui!
Vuoi sapere come fa Kate Upton ad avere quel corpo da urlo? Il suo personal trainer Ben Bruno ha svelato a Cosmo i suoi trucchi
Fitness
CONDIVIDI
Un sedere grosso è un sedere sano. Lo dice la scienza!
Le donne con un lato B ben pronunciato sono più sveglie, e pure più sane!
Fitness
CONDIVIDI
15 segnali che hai una relazione seria con il fitness
Tanto per dirne una, quando non lo fai diventi intrattabile
yoga caprette
Fitness
CONDIVIDI
GoatYoga, puoi fare lo yoga con le caprette, come Heidi
Le caprette ti fanno ciao appena fai la posizione del gatto
Fitness
CONDIVIDI
8 esercizi di Kayla Itsines per un lato B da applausi!
Kayla Itsines, la guru ideatrice della BBG (Bikini Body Guide), ti dà il suo supertraining per glutei perfetti!
Fitness
CONDIVIDI
Fai la ginnastica facciale e manterrai il viso sempre fresco
Ti porta via pochissimo tempo e in compenso ti fa svoltare, perché avrai un viso giovanissimo e senza rughe
Jasmine Tookes, Josephine Skriver
Fitness
CONDIVIDI
#TrainLikeAnAngel: ecco come si preparano le modelle di Victoria's Secret allo show 2016
Ci sono gli angeli Jasmine Tookes e Josephine Skriver che ti mostrano gli esercizi per diventare delle supereroine
Fitness
CONDIVIDI
Fai Fitwalking? Scopri cosa ti conviene mangiare prima di un allenamento
Indossa le sneakers e inizia a camminare, prima però leggi questo articolo​​
video tutorial esercizi spalle sexy
Fitness
CONDIVIDI
Video tutorial: 4 esercizi per avere spalle sexy con un bastone
​Il personal trainer​ ti mostra degli esercizi per lavorare sui muscoli delle tue spalle e renderle super sexy. Segui le sue istruzioni...