I 5 cibi energizzanti da assumere per sentirti subito più forte

Hai bisogno di energia? Scopri quali sono i cibi che ti possono dare un booster

Più Popolare

Hai bisogno di energia immediata? Ecco i cibi energizzanti che ti possono aiutare.

Banane

1. Cosa contengono e perché ti tirano su

Le banane, soprattutto se mature, contengono tiramina, un simpatico mimetico indiretto, stimolante del sistema nervoso, in grado di far aumentare la forza e la resistenza psichica (a meno che tu non sia in preda al nervosismo e all'ansia, che potrebbero invece peggiorare). Contengono sali minerali fra cui il potassio, fondamentale per la forza fisica ed il bilanciamento dei liquidi corporei. Hanno fibre che ti rendono sazia a lungo consentendo ai glucidi contenuti di essere assorbiti lentamente ed assicurarci una buona fonte energetica.

Advertisement - Continue Reading Below

2. Come consumarle 

A colazione in un frullato con mandorle o nocciole, 1 cucchiaio di cacao, acqua o latte vegetale per un boost di energia

A merenda da sole o con una manciata di frutta secca o oleosa.

3. In che quantità 

1 banana al giorno garantisce un buon apporto di nutrienti energizzanti.

Cioccolato fondente

1. Cosa contiene e perché ti tira su

Il cacao del cioccolato fondente contiene teobromina, sostanza simile alla caffeina, che riesce ad aumentare la resistenza alla fatica, conferendo vigore. Inoltre, è ricco di antiossidanti che ti aiutano a contrastare lo stress cellulare quotidiano. La cioccolata fondente inoltre aiuta a far aumentare i livelli di serotonina, neurotrasmettitore che induce senso di benessere e appagamento. 

Più Popolare

2. Come consumarlo 

Agli spuntini di metà mattina e pomeriggio e se non si soffre d'insonnia anche la sera prima di dormire. Conferisce energia in più che appaga corpo e mente. 

A colazione si può aggiungere in scaglie al latte vegetale per aromatizzarlo e renderlo più nutriente.

3. In che quantità

20-30 grammi al giorno sono l'ideale per ottenere benefici senza pericoli per la linea.

Quinoa

1. Cosa contiene e perché ti tira su

La quinoa è un seme-cereale senza glutine ad alto tenore proteico (circa 14 g di proteine per 100 g di prodotto) che coprono l'intero profilo aminoacidico. Fornisce energia a rilascio graduale senza appesantire la digestione.

2. Come consumarla

A colazione con latte vegetale, spezie come la cannella e la vaniglia per addolcire. 

A pranzo o cena insieme a verdure crude o saltate in padella con carne, pesce e uova (senza eccedere con le proteine animali perché ne è già ricca). Può essere un valido sostituto del riso nell'insalata di riso, oppure si può utilizzare per preparare hamburger o polpette vegetali insieme a verdure e spezie da cucinare in forno.

3. In che quantità 

Tre-quattro volte a settimana distribuita fra i vari pasti della giornata consente di alimentarsi in modo sano ed energetico.

Mandorle 

1. Cosa contengono e perché ti tirano su

Le mandorle hanno un alto contenuto di lipidi buoni per la salute e pochi carboidrati. Supportano energeticamente senza appesantire.

2. Come consumarle

A colazione insieme alla frutta o sotto forma di latte.

A merenda e come spezza fame. 

Ricordati di tostarle leggermente se hanno la buccia o di metterle in ammollo per ridurre il contenuto di fitati che sono antinutrienti che servono per proteggere la mandorla in attesa della germogliazione.

3. In che quantità 

Studi clinici hanno dimostrato che circa 40 grammi di mandorle al giorno aiutano a sentirsi meglio e addirittura a controllare il peso corporeo.

Maca 

1. Cosa contiene e perché ti tira su

La maca o ginseng delle Ande è una pianta dalla proprietà energizzanti ed adattogene che aiuta a controllare lo stress e a sfruttare al meglio le proprie energie. In particolare contiene betaectisterone che favorisce un senso di benessere e maggiore resistenza alla fatica senza fornire calorie in eccesso.

2. Come consumarla 

A colazione in polvere nei frullati.

3. In che quantità 

1-2 cucchiaini da aggiungere al frullato anche per lunghi periodi.

Serena Missori, medico chirurgo, specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio, Medicina anti-aging, Cefalee, Nutrizione psico-biotipizzata, autrice, tra l'altro, di "Allenati, Mangia e Sorridi" (LSWR Edizioni, € 21,16)

Related Article
cibi per stimolare il metabolismo
Diete
CONDIVIDI
7 cibi ultra buoni che stimolano il metabolismo
Alghe, proteine, cacao... Ecco gli alimenti che stimolano il tuo metabolismo e ti fanno perdere subito qualche chilo di troppo
caffè
Diete
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere sul caffè
Caffè sì o no? Segui le dritte dell'esperta per salvaguardare la salute e gustare in serenità la tua tazzina
Homer Simpson  fame
Diete
CONDIVIDI
5 segni che la tua è davvero fame
Perché lo sai che l'impulso verso il barattolo di Nutella NON è fame, vero?
Diete
CONDIVIDI
La ricetta fai da te del kombucha, il tè che sgonfia
Già provato il kombucha?
calorie e proprietà nutritive carote
Diete
CONDIVIDI
È il momento di mangiare le carote! Scopri perché ti fanno bene
Poche calorie e tantissime proprietà. Fa bene alla pelle, attenua il senso di fame... Scopri tutto qui
Una ragazza al mare in perfetta forma
Diete
CONDIVIDI
Per perdere peso segui la dieta dei biotipi
Serena Missori, medico specialista in endocrinologia e malattie del ricambio, ti spiega che cos'è e come funziona la sua dieta dei biotipi....
cibi alleati nel cambio di stagione
Diete
CONDIVIDI
I cibi alleati nel cambio di stagione
Ecco i cibi che ti aiutano a svoltare e a ritrovare energia durante il cambio di stagione
dieta dimagrante dosha
Diete
CONDIVIDI
Dieta Dosha: dimmi che forma di corpo hai e ti dirò cosa mangiare
Si basa sulla medicina ayurvedica e sulla forma del corpo, scopri qui quella che fa per te
su un tavolo ci sono tablet e smartphone e arance e succo di arance per la concentrazione
Diete
CONDIVIDI
Scopri i 10 cibi che attivano e miglionano la memoria e la concentrazione
Se ti senti il cervello annebbiato, leggi qui e mangia cioccolato, avena e salmone. Ma anche ...
perdere peso, dieta o attività fisica
Diete
CONDIVIDI
Perdere peso: meglio la dieta o meglio l'attività fisica?
L'esperta ti spiega qual è la strategia migliore per essere in forma