10 verdure e ortaggi che non ti fanno così bene come pensavi

Sei convinta che sedano e spinaci siano un toccasana per la tua salute? Alcune verdure possono non essere l'ideale per te. Leggi qui e fai tesoro

Più Popolare

Hai sempre pensato che le verdure e gli ortaggi, tutti indistintamente, facessero bene alla salute? Resetta tutto: leggi qui e impara a dosare le verdure che possono farti male.

1. Peperoni. Le solanacee, come i peperoni, le patate e le melanzane, sono una causa nota di infiammazioni, che possono anche avere conseguenze serie. I peperoni, poi, contengono la solanina, un alcaloide che può dare problemi al sistema nervoso se consumata in quantità eccessive. 

Advertisement - Continue Reading Below

2. Broccoli. Possono causare un fastidioso gonfiore.

3. Cavolini di Bruxelles. Proprio come i broccoli, anche i cavolini di Bruxelles appartengono alla famiglia delle crucifere. Queste aumentano la produzione di gas, ma rendono anche più intenso l'odore della flatulenza per via del raffinosio e dello zolfo che contengono. Il raffinosio, che è uno zucchero, non viene digerito finché non arriva all'intestino crasso, dove fermenta. L'odore, invece, è colpa dello zolfo. 

Più Popolare

4. Verdure in scatola. Sono piene di sale e di "esaltatori del sapore", che danno problemi alla digestione e possono causare dolori addominali. Senza contare i livelli di sodio mediamente contenuti all'interno di una di queste scatole. 

5. Sedano. Nonostante l'idea diffusa che masticare il sedano aiuti a bruciare calorie, si tratta di un tipo di verdura abbastanza povero di nutrienti. Secondo uno studio americano, poi, può contenere fino al 68 percento di pesticidi.

6. Mais. Ci ricorda tanto l'estate, ma spesso si tratta di pannocchie modificate geneticamente. E se ne addentiamo una, ingeriamo delle proteine a cui il nostro corpo non è abituato, con il rischio di sviluppare sensibilità verso il mais. Ecco perché è tra gli allergeni più diffusi.

7. Melanzana. Con il suo sapore intenso, è ottima per sostituire un piatto di carne. Ma è anche il motivo per cui è da evitare: funziona come una spugna, imbevuta di grassi, calorie e sodio.

8. Piselli. I piselli, come le patate e il mais, sono una verdura ricca di amido e glicogeno, il che può portare a un aumento di peso, a un innalzamento dei livelli di zucchero nel sangue e a un aumento del senso di fame.

9. Patate. Sono ricche di potassio e vitamina C, ma di solito vengono sbucciate (il che significa meno fibre), fritte e ricoperte di sale, distruggendo così quasi tutti i nutrienti che contengono. No: non puoi considerare le patatine fritte verdura, sorry!

10. Spinaci. Di solito, sono considerati una delle verdure più sane perché contengono le vitamine A e K e hanno diverse proprietà anticancerogene. Se però consumiamo spinaci normali, è possibile che contengano fino al 50 percento di pesticidi. Meglio andare sul sicuro, e sceglierli bio.

Via Delish.com 

Intolleranze alimentari cibi da evitare
Diete
CONDIVIDI
5 intolleranze alimentari più frequenti: sintomi, cause e cure
Se sospetti di soffrire di intolleranza alimentare, puoi eliminare per qualche settimana un determinato cibo per stare meglio. Ecco quali...
9 cose che i celiaci sono stufi di sentirsi dire
Diete
CONDIVIDI
9 cose che i celiaci sono stufi di sentirsi dire
Niente pane, pasta e pizza. E per di più miliardi di domande fastidiose... La volete smettere per favore?
verdura frutta proteine carne
Diete
CONDIVIDI
10 cibi con proteine vegetali da mangiare al posto della carne rossa
Ecco i cibi con proteine vegetali che puoi assumere per sostituire le proteine della carne rossa per pasti più leggeri e nutrienti
come cucinare miglio
Diete
CONDIVIDI
Hai voglia di sperimentare il miglio? Ecco le proprietà e i benefici
È ricco di proteine, fibre e non contiene glutine
cosa succede al corpo quando ingrassi
Diete
CONDIVIDI
Scopri tutto quello che succede al corpo quando ingrassi e mangi troppo
All'interno del corpo succede di tutto quando metti su peso e mangi troppo. Leggi e impara
7 dritte per salvarti la linea durante le feste
Diete
CONDIVIDI
7 dritte per salvarti la linea durante le feste
Vuoi salvarti la vita e il girovita durante le feste per non piangere dopo? Corri ai ripari così
dieta super metabolismo
Diete
CONDIVIDI
La dieta del super metabolismo per darti uno sprint con un'alimentazione equilibrata
L'hanno provata anche Jennifer Lopez o Reese Witherspoon
Ricette di succhi e di centrifughe di frutta e verdura
Diete
CONDIVIDI
Il potere dei succhi: scopri 4 ricette fai da te super salutari
A base di frutta e verdura, sono centrifughe facili da preparare, e sono anche buonissime
dimagrire dopo le feste
Diete
CONDIVIDI
​Vuoi ritrovare la forma dopo le feste? Leggi qui i consigli dell'esperta
7 piccole dritte che ti aiutano a ritrovare la forma e a rimettere in sesto il tuo organismo dopo le abbuffate natalizie
La dieta ipocalorica per perdere peso dopo le abbuffate natalizie
Diete
CONDIVIDI
Dopo Natale senti che avrai qualche chilo da smaltire? Leggi qui le dritte di Cosmo
Natale è sempre un momento a rischio perché si tende a mangiare troppo e a mettere su chili in più. Leggi qui come rimediare