Più Popolare

Bastano tanti piccoli gesti per fare un passo in più verso la salvaguardia del pianeta. Ma che ne dici se questi gesti facessero del bene anche a te?

Prova a sperimentare l’autoproduzione: ovvero, imparare a creare con le tue mani, utilizzando elementi naturali o provenienti dal riciclo un po’ di tutto, dal sapone al… pane. Come fa Flavia, la nostra fata verde che nel cuore della sua città, Napoli, ha trasformato l’appartamento dove vive con il compagno Bruno in Valparaiso, una casa-cucina-laboratorio dove gli ospiti sono i benvenuti per “autoprodurre, riciclare, coltivare, scambiare, riutilizzare, spignattare”.

Advertisement - Continue Reading Below

Se sei in zona, controlla sulla pagina fb il calendario dei prossimi eventi. Oppure segui qui le dritte di Flavia per imparare le quattro mosse base dell’autoproduzione. Diventi consapevole di cosa ti spalmi addosso e cosa mangi, risparmi in termini economici, contribuisci a diminuire i livelli di inquinamento e dispendio energetico, ti diverti e… vuoi mettere la soddisfazione di dire “questo l’ho fatto io”?

Più Popolare

Compostaggio

Magari hai già fatto il primo passo verso un mondo più verde, trasformando il tuo terrazzino in un micro orto o in una colorata serra tropicale. Allora, è giunto il momento di osare di più, riducendo i tuoi rifiuti e in più ottenendo del buon concime: hai mai pensato di darti al compostaggio? Non temere! Non servono grandi spazi né sforzi da eroina: ti bastano un vaso e un balcone.

Come si fa: in un grande vaso opera dei fori a distanza regolare di circa 5 cm; ricopri l’interno con una zanzariera o del tulle, fissandola bene; inserisci i tuoi scarti vegetali alternandoli con materiale secco (foglie, tovaglioli di carta…). Abbi cura di tenere ben chiuso il tutto e in tre mesi non crederai ai tuoi occhi!

Perché farlo? Per ridurre il proprio impatto sull’ambiente.

Per approfondire: ‘Dal letame nascono i fiori. Piccolo manuale di compostaggio domestico’ di Carmela Giambrone, (Terre di mezzo). E' una piccola ma esaustiva guida per realizzare una compostiera in casa.

Cucinare con gli scarti

Le bucce delle carote e quelle delle patate, la polpa della centrifuga, i peduncoli delle ciliegie: con un po’ di fantasia, in cucina niente è uno scarto!

L’idea: conserva le bucce dei tuoi agrumi rigorosamente bio in frigorifero ed usale per dolcificare il tuo tè al posto di zucchero e miele oppure mettile in infusione da sole per una profumatissima tisana.

Perché farlo? Per scoprire che di frutta e verdure non si butta via niente.

Per approfondire: ‘Ecocucina. Azzerare gli sprechi, risparmiare ed essere felici’ di Lisa Casali (Gribaudo). Mille ricette per trasformare le tue bucce in golosi pranzi.

Cosmesi naturale

Olio, cacao, miele, yogurt: è in cucina la beauty farm perfetta! A costo quasi zero e senza distruggere il pianeta, si possono realizzare in casa creme, saponi e maschere golose ed efficaci.

La ricetta: fai macerare in un barattolo chiuso 20 gr di fiori di camomilla e 100 ml di olio leggero, lascia riposare per 20 giorni, agitando spesso. Filtra ed ecco un delicatissimo struccante: usalo su un batuffolo umido, per occhi felici e luminosi.

Perché farlo? Per avere cura di sé lontane da sperimentazioni animali e ingredienti nocivi.

Per approfondire: non sai cosa ti spalmi addosso? Impara a leggere le etichette del tuo beautycase su www.biodizionario.it

Pasta madre

Fare il pane in casa è facile e genera felicità: crea il tuo lievito naturale mescolando acqua, farina e miele e sarai pronta per sfornare pizza e dolci a prova di ogni intolleranza. Se preferisci, chiedi in regalo la tua pasta madre…ma non dimenticare di lasciarti raccontare le affascinanti storie su quante cucine ha già visto!

L’idea: inforna il pane accompagnandolo con una ciotola d’acqua in terracotta: la giusta umidità ti regalerà una deliziosa crosta degna di esperto fornaio.

Perché farlo? perché ‘siamo quello che mangiamo’ e il pane non smette di ricordarcelo dalla notte dei tempi

Per approfondire: non sai dove trovare la pasta madre nella tua città? Su www.pastamadre.blogspot.it trovi la mappa degli ‘spacciatori’ di tutta Italia, tra ricette e curiosità.

curcuma e pepe nero benefici
Diete
CONDIVIDI
Curcuma e pepe nero insieme raddoppiano i benefici!
Curcuma e pepe nero se abbinati moltiplicano le loro proprietà, scopri perché fanno davvero bene alla salute
Bacche di goji e zenzero per dimagrire
Diete
CONDIVIDI
Bacche di Goji e zenzero per dimagrire: ma davvero funzionano?
Bacche di goji e zenzero se assunti assieme fanno perdere peso. Scopri perché sono così efficaci e la ricetta della tisana magica
Una ragazza fa colazione abbondante
Diete
CONDIVIDI
I segreti di una buona colazione per essere super active tutto il giorno
Ecco cosa mangiare al mattino (e non te ne pentirai)
Una ragazza in piscina mangia un po' di frutta
Diete
CONDIVIDI
Vuoi perdere qualche chilo anche in vacanza? Dimagrisci mangiando
Non servono rinunce se scegli gli alimenti giusti
pancia piatta subito
Diete
CONDIVIDI
Pancia piatta in una settimana? Ce la puoi fare! Con un mix di dieta e fitness
Sai già che questo week end vai al mare e sogni una pancia piatta in una settimana. Ecco come fare!
dieta del limone per dimagrire
Diete
CONDIVIDI
Dieta del limone, -3kg in 7 giorni
Disintossicante e dimagrante, la dieta del limone ti aiuta a perdere 3 kg in sette giorni, a ritrovare energia e benessere
fermenti lattici probiotici
Diete
CONDIVIDI
Sì, i fermenti lattici vivi e i probiotici ti fanno bene e ti diciamo come usarli
Conosci i fermenti lattici vivi e probiotici? Scopri cosa sono e perché ti fanno bene
alimenti carboidrati
Diete
CONDIVIDI
7 alimenti che pensavi avessero pochi carboidrati... e invece!
Ops, forse devi ricrederti
semi di chia benefici e contro
Diete
CONDIVIDI
Quanto conosci i semi di Chia? Scopri i pro e i contro
Un super food dai mille benefici e qualche controindicazioni. Ecco quali
Diete
CONDIVIDI
Scopri la dieta proteica ma vegetariana
Ecco cosa e come mangiare per perdere peso senza troppe rinunce